Connect with us

Basket

Vasto Basket: C Silver al via il 6 ottobre, c’è Porto San Giorgio insieme ad altre novità

I biancorossi ieri sera hanno conosciuto la composizione del girone da dieci squadre e le date più importanti

8 abruzzesi, una molisana e la novità marchigiana. Messo a segno l’ultimo innesto di mercato la Generazione Vincente Vasto Basket ieri sera ha avuto l’ufficialità sulla composizione del girone di C Silver per la stagione 2018/2019.

Un’annata ricca di novità con una Serie C interregionale, non sarà la Gold ma per provarsela a prendere nel corso della stagione i vastesi dovranno poi vedersela nella fase playoff anche con alcune delle migliori otto dell’altro girone. Si perché la stagione della Silver è composta da ben 22 squadre divise in due gironi, in quello ‘UM’ ci sono dodici squadre tra Marche e Umbria mentre nell’altro che più interessa da vicino i biancorossi del presidente Giancarlo Spadaccini saranno dieci le squadre a sfidarsi. ‘AM’, Abruzzo e Marche ma non va dimenticata la presenza dell’Airino Termoli in rappresentanza del Molise. Ben otto le realtà abruzzesi, oltre ai vastesi ci saranno Nuovo Basket Aquilano, Teramo a Spicchi, Torre Spes Torre de’ Passeri, Nuovo Pineto Basket, Olimpia Mosciano, Nova Campli Basket e Chieti Basket ma la grande novità è rappresentata dalla Virtus Porto San Giorgio, unica marchigiana.

 

Per capitan Ierbs e compagni sarà quella la trasferta più lunga di un cammino che prenderà ufficialmente il via nel primo weekend di ottobre, sabato 6 o domenica 7 ottobre. Composizione dei gironi e le date principali della stagione sono state scoperte ieri sera nel corso della riunione tra Fip e squadre svoltasi presso l’Hotel Cosmopolitan di Civitanova Marche con la presenza del presidente della Fip abruzzese Francesco Di Girolamo. Anche quest’anno ci sarà la ‘Fase a Orologio’ (saranno 4 partite) dopo la prima fase con la stagione regolare che terminerà domenica 24 marzo. Durante le festività natalizie saranno due i weekend di riposo (29/30 dicembre e 5/6 gennaio), si arriverà poi ad aprile (6 e 7) quando inizieranno i playoff. Quelli che dagli ottavi vedranno impegnate le migliori sedici squadre, otto per ogni girone che si incroceranno sin da subito, ecco perché la Vasto Basket sulla sua strada troverà anche altre squadre del girone ‘Marche – Umbria’. Per centrare la promozione bisognerà vincere le semifinali (al meglio delle cinque gare), poi le due migliori della stagione voleranno entrambe in C Gold. Il vero obiettivo della Generazione Vincente Vasto Basket, il roster in mano a coach Giovanni Gesmundo ha tutte le carte in regola per continuare a divertire la piazza, dopo il secondo posto della scorsa stagione c’è voglia di migliorarsi ancora per regalare altri sorrisi.

 

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Ultime dal Calcio

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi