Connect with us

Basket

Vasto Basket incerottata: sconfitta nel big match in casa del Magic Chieti

Biancorossi scesi in campo privi di Peric, Oluic, Dipierro e Paggi. Tutto facile per la capolista con il +41 finale, domenica arriva il Nuovo Basket Aquilano

Una maledizione abbattutasi sulla Bcc Ge.Vi. Vasto Basket nell’ultima settimana ha partorito la sconfitta nel big match di oggi pomeriggio. Sette giorni fa il primo infortunio era toccato a Peric(fuori fino al termine della stagione), nelle ultime ore la situazione è addirittura peggiorata, venerdì si è fermato il gigante Goran Oluic la cui entità dell’infortunio verrà valutata al meglio nelle prossime ore, Dipierro è stato fermato da un attacco influenzale e l’ultimo arrivato Paggi non ancora al top della forma non è stato rischiato.

Senza quattro pedine fondamentali sarebbe stato impossibile per chiunque giocarsela al PalaDayco in casa della capolista Magic Basket Chieti che ha fatto suo il big match creando il primo solco della stagione in classifica con i quattro punti di vantaggio. Coach Giovanni Gesmundo alla prima giornata della fase a orologio si è trovato costretto a schierare nel quintetto iniziale due ‘millennials’ come Marino e Flocco, capitan Ierbs, Pace da quattro e Di Tizio in versione pivot. Nel primo quarto i biancorossi hanno difeso con ordine reggendo l’urto, due bombe di Marino e Flocco per un minimo vantaggio(4-6), ci sono stati anche i punti di un altro baby come Di Rosso ma i chietini hanno chiuso avanti di tre punti(23-20). Nel secondo periodo quintetto giovanissimo con il solo Di Tizio come esperto affiancato da Flocco, Peluso, Di Rosso e Stefano, l’impegno dei giovani non è mai mancato ma la banda di coach Castorina è scappata negli spogliatoi con un rassicurante +15(44-29).

Viste le precarie condizioni dei vastesi anche dopo il riposo lungo è stato impossibile giocarla alla pari, Chieti ha continuato a martellare chiudendo la mezzora sul +30(72-42) e allungando nell’ultimo periodo fino al 91-50 finale.

Dopo le due vittorie nei primi scontri diretti i vastesi sono inciampati nella prima sconfitta contro la capolista, gli infortuni hanno giocato un bruttissimo scherzo a coach Gesmundo che da questa sera deve condividere il secondo posto con la Pallacanestro Silvi(avanti negli scontri diretti). Una sconfitta da dimenticare in fretta, bisognerà far entrare negli ingranaggi Paggi, Dipierro smaltirà a breve l’influenza ma bisognerà capire la reale entità del problema che ha fermato Oluic, nelle prossime ore se ne saprà di più, la Vasto Basket tornerà in campo tra sette giorni quando al PalaBcc arriverà il Nuovo Basket Aquilano quarto in classifica, l’obiettivo è riprendere subito la marcia vincente.

MAGIC BASKET CHIETI – BCC GE.VI. VASTO BASKET: 91-50 (23-20; 21-9; 28-13)

MAGIC CHIETI: Secondini, Alba, Di Falco 13, Mennilli 21, Italiano 14, Povilaitis 12, Fusella 2, Gallo 2, Pelliccione 11, Masciulli 4, Razzi 2, Paulauskas 10. Coach: Castorina

VASTO BASKET: Paggi n.e., Pace 5, Stefano 2, Floccco 3, D’Annunzio 4, Marino 13, Di Tizio 7, Di Rosso 10, Ierbs 4, Oluic n.e., Peluso. Coach: Gesmundo

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Ultime dal Calcio

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi