Basket

Vasto Basket, Oluic: “Ritmo e intensità le nostre armi, a Teramo big match da vincere”

La punta di diamante del roster biancorosso riconosce il valore della vice capolista ma punta con decisione a scappare sul +4 in classifica

La legge del 24. Come la media punti personale dopo le prime otto giornate e gli stessi messi a referto nelle due insidiose sfide contro Torre Spes e Termoli. Vasto e il suo ambiente cestistico ormai Goran Oluic lo conosce bene, in estate ha deciso di dire ancora sì all’offerta biancorossa per restare al PalaBcc e “vincere il campionato”.

Dominante nella scorsa stagione e anche in questo primo scorcio di C Silver, la Genarazione Vincente Vasto Basket continua a coccolarsi il gigante serbo sempre decisivo sul parquet. Serviranno tanti punti pesanti anche domani pomeriggio (palla a due ore 18) quando il gruppo di coach Giovanni Gesmundo al PalaSport Acquaviva affronterà i padroni di casa del Teramo a Spicchi. Un big match di primissima fascia, prima contro seconda, vastesi imbattuti e a punteggio pieno inseguiti però dai teramani lontani appena due lunghezze. I padroni di casa lavorano per l’aggancio in vetta, la Vasto Basket punta con decisione al più quattro. Dalle parole di Oluic si percepiscono le chiare intenzioni, saranno quaranta minuti intensi e difficili ma insieme a tutti i suoi compagni l’obiettivo è tornare a casa con due punti pesantissimi.

 

 

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it           

Notizie più lette

To Top
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi