Connect with us

Altri sport

Vasto-L’Aquila il 17 maggio 2019: il Giro d’Italia tornerà in città

Published

on

Percorso tutto abruzzese per la settima tappa della 102^ edizione della ‘corsa rosa’

Le indiscrezioni circolate già tempo addietro hanno trovato la conferma ufficiale oggi pomeriggio: Vasto-L’Aquila è una delle tappe del prossimo Giro d’Italia, esattamente la settima della ‘corsa rosa2019.

Nel corso della diretta televisiva di Rai 2, condotta da Alessandro Fabretti e Alessandra De Stefano, è stato svelato il tracciato ufficiale. Si parte sabato 11 maggio a Bologna, la chiusura il 2 giugno all’Arena di Verona. Vasto-L’Aquila chiuderà la prima settimana del Giro 2019 con la partenza in mattinata il giorno dopo l’arrivo della ‘carovana‘ sul Gargano, per la tappa Cassino-San Giovanni Rotondo, con successivo trasferimento serale a Vasto.

Per quanto riguarda il percorso, tutto abruzzese, dopo l’avvio da Vasto, i corridori si sposteranno sulla Statale 16 Adriatica per raggiungere il territorio di Ortona, poi direzione interna verso le colline teatine (tra Poggiofiorito, Arielli, Tollo, Ripa Teatina e Chieti), discesa verso Chieti Scalo per poi puntare verso Popoli ed infine L’Aquila, con sede di arrivo probabile piazza Duomo del capoluogo d’Abruzzo, in un anno particolarmente significativo, il decimo dal terremoto dell’aprile 2009 che ferì il cuore d’Abruzzo

Evento di grande sport il Giro, ma non solo, anche opportunità per una vera e propria ‘festa di popolo‘, con tante occasioni di coinvolgimento e divertimento.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi