Connect with us

Calcio

Vasto Marina, Cesario: “Grazie al Casalbordino ma andremo lì per imporre il nostro gioco e scappare a +10”

Published

on

Il bomber della Bacigalupo già decisivo all’andata contro la sua ex squadra punta a segnare per la sesta domenica di fila

59 gol in 13 mesi. Se a questo anno solare tagliamo le due pause natalizie la media mesi-gol è pazzesca, Michele Cesario è una sentenza, uno dei bomber più prolifici degli ultimi anni nella Promozione abruzzese. Categoria che con il passare del tempo gli sta sempre più stretta, meriterebbe di tornare su altri palcoscenici visto che la giovane età, 24, gioca a suo favore.

Al momento è bomber del girone B di Promozione con 20 gol (in 21 presenze), i precedenti 39 li ha realizzati in una stagione e mezza indossando la maglia del Casalbordino che domenica pomeriggio affronterà da avversario. Ai giallorossi ha già fatto male con una doppietta nel 4 a 0 dell’andata, tra due giorni sul rettangolo di gioco casalese ci sarà il big match che in un modo o nell’altro darà segnali in vista del finale di stagione. Al momento secondi i vastesi con 7 punti di vantaggio sui giallorossi terzi, scappare a +10 è l’obiettivo per mettere un solco quasi definitivo sulle inseguitrici. Segna da cinque giornate consecutive e non vuole fermarsi, Cesario proverà a dare un altro dispiacere alla sua ex squadra per mantenere vivo il sogno della Bacigalupo Vasto Marina.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it           

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi