Connect with us

Calcio

Vincenzo Benedetti: “Un onore essere il vostro capitano! Insieme raggiunto qualcosa di straordinario e magnifico”

Published

on

In casa Bacigalupo Vasto Marina continuano ancora i festeggiamenti dopo la promozione in Eccellenza. Il capitano dei biancazzurri con una lettera ha voluto ringraziare tutti

La festa continua, com’è giusto che sia. Dalle 18 di domenica pomeriggio, dopo le contemporanee salvezze di Vastese ed Avezzano è esplosa la grande gioia in casa Bacigalupo Vasto Marina promossa in Eccellenza senza dover passare per la finalissima playoff. In realtà è sembrato un premio per quanto fatto vedere di ottimo da settembre fino ad aprile, i 77 punti totali, i filotti di vittorie, la difesa meno perforata del girone, il capocannoniere Cesario, la Coppa Disciplina e tanto altro ancora stridevano un po’ con il secondo posto finale. Una promozione arrivata in leggero ritardo rispetto alla fine della stagione regolare ma l’attesa è stata ripagata alla grande e adesso i ragazzi di mister Roberto Cesario si godono con pieno merito il ritorno in Eccellenza. Uno dei grandi protagonisti di questa annata è stato Vincenzo Benedetti, a Vasto Marina ci era già stato negli anni scorsi, poi il passaggio in Eccellenza decidendo di scendere di nuovo in Promozione per accettare una nuova sfida. Vinta da capitano insieme a compagni, staff tecnico e dirigenti, li ha voluti ringraziare attraverso una lettera che pubblichiamo integralmente:

Un onore essere il Vostro capitano!

Siamo partiti nella mente di tutti come una ripescata dalla 1 categoria che si sarebbe dovuta salvare a stento e invece NOI e il nostro mister sapevamo di poter raggiungere qualcosa di straordinario… Sì straordinario, epico, perché quello che abbiamo fatto così può definirsi.

Un onore essere il Vostro capitano, perché capitanare un gruppo vero, leale, protettivo e di amici come il nostro è qualcosa di magnifico, qualcosa che auguro a tutti di provare.

Un onore essere il Vostro capitano, perché vedere ragazzi e non all’inizio della propria “carriera” chiedere consigli, ascoltare, osservare, prendersi “cazziate” e non offendersi, ad oggi non è per nulla scontato.

Un onore essere il Vostro capitano, perché in piccole dosi mi rivedo in ognuno di voi e questo per me è motivo di orgoglio!!!

Un onore essere il TUO capitano…

Perché se abbiamo fatto quest’ impresa molto va anche a te mister per il tuo modo di fare, di gestire, di comunicare, di allenare e di metterci tutto il cuore per ogni tuo singolo giocatore…

Un onore essere il VOSTRO capitano…

Perché nonostante una società nuova, una fusione appena fatta e le mille difficoltà che in un anno si hanno, avete sempre creduto in noi, sin dal 30 luglio e spero che questo gruppo possa rimanere unito anche nei prossimi anni per continuare a costruire…

Infine non per ordine d’importanza ci tengo a ringraziare con tutto il cuore due persone anch’esse fondamentali per questa splendida annata, il nostro mitico direttore Alfonso Calvitti, una persona splendida, leale, sincera e molto molto competente. Non posso dimenticare il nostro grandissimo custode Rodolfo Sisti, persona squisita, sempre disponibile e attenta a non farci mancare mai nulla.

I cavalli sono arrivati all’ arrivo ed ora godiamocela…

Vi ringrazio…Vi voglio bene…

Il Vostro capitano…

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Continue Reading
Advertisement
Advertisement
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Chiudi