Connect with us

Duathlon

1 ͣ Coppa “La Bagnante”: nella sua Vasto Carlo Angelucci conquista il tricolore Uisp

Published

on

Duathlon spettacolare nel pomeriggio a Vasto Marina, assegnati dieci titoli nazionali duathlon sprint olimpico mtb. Tra le donne successo della Sorgi, nella staffetta si sono imposti i casalesi Cinosi e Fattore

I vincitori Sorgi e Angelucci

Sole, fatica e sudore. Non è mancato nulla oggi pomeriggio sulle strade di Vasto Marina dove il ventottenne vastese Carlo Angelucci, in forza ai casalesi della Pro Life Chiettien Team, ha conquistato il 2° Trofeo “Città del Vasto” conquistando la maglia tricolore nella 1° Coppa “La Bagnante” valevole come campionato nazionale Uisp duathlon sprint olimpico mtb. Per l’atleta vastese un successo che vale doppio, forse triplo, e non per il solo motivo di averlo conquistato in casa ma per aver partecipato e vinto la gara odierna dopo aver preso parte ieri pomeriggio al 35° edizione dell’International Triathlon Bardolino sul Lago di Gara. Duathlon e Triathlon sono la sua passione, iscritto all’Università di Modena affronta altre gare nazionali di spessore vestendo i colori del Cus Parma. Tornando alla gara odierna tra le donne il successo è andato alla marsicana Karin Sorgi, la staffetta ha sorriso a Cinosi e Fattore.

 

Fattore e Cinosi: vincitori nella staffetta

A Vasto Marina oltre quella andata ad Angelucci si sono assegnate altre nove maglie tricolori, una per ognuno dei migliori delle varie categorie di un campionato fortemente voluto a Vasto dall’organizzatore Rocco Menna (Team Manager della Vini Fantini) affiancato da Bruno Fantini, Andrea Gileno e Amedeo Di Meo. Il pomeriggio si è aperto alle 14.45 con l’inizio della gara individuale, ai nastri di partenza 51 atleti (provenienti da diverse regioni italiane) con il via, da piazza della Guardia Costiera, dato da Massimo Di Lorenzo, presidente del Consorzio Vivere Vasto Marina. I primi 2.4 km i protagonisti del pomeriggio li hanno affrontati di corsa in direzione Lungomare Cordella, Angelucci ha subito preso in mano la gara andando in fuga e arrivato prima di tutti al cambio con la mountain bike ha percorso un tratto del Lungomare Duca Degli Abruzzi prima di salire verso l’interno trovando lo sterrato in un breve tratto fino a riscendere in piazza della Guardia Costiera. Un giro di 2.5 km percorso dagli atleti in mountain bike per cinque volte, nell’ultimo passaggio Angelucci è stato superato da Bruno Martelli ma lasciata la mountain bike nell’ultimo passaggio di corsa (1.2 km) Carlo Angelucci si è portato di nuovo avanti tagliando il traguardo prima di tutti in 39:52.819. Alle sue spalle il chietino Martelli (Asd Centro Fai Da Te) in 40:41.536 e a completare il podio ci ha pensato il frentano Luca Pizzi (Asd Ciclopazzi) in 41:28.059.

 

Rocco Menna da il via al ‘Mini Duathlon’

Tre le donne, prima Karin Sorgi (Briganti d’Abruzzo) con il tempo di 47:04.027, dietro di lei Manuela Monika Mancini (Team Naturabruzzo) in 50:21.273 e al terzo posto Ana Maria Risca (Pro Life Chittien Team) in 54:21.245. Terminata la gara nazionale c’è stata quella del ‘Mini Duathlon’ riservata a una decina di giovanissimi atleti (tra i 7 e 12 anni), poi quattro coppie si sono sfidate nella staffetta andata alla coppia casalese della Pro Life Chittien Team formata da Gianpiero Cinosi e Guido Fattore (41:59.553) seguiti da Giueppe Marchesani e Giancarlo Lo Bosco, entrambi della Vastese Inn Bike, e podio completato dalla coppia Daniele Altieri (Podistica Vasto) e Filippo Marchesani (Vastese Inn Bike). Dopo aver premiato i primi assoluti nel maschile, femminile e staffetta il gruppone si è trasferito per il resto della premiazione allo stabilimento balneare ‘Sabbia D’Oro’ dove gli atleti si sono ricaricati con un ricco buffet. Prima però sono state consegnate le dieci maglie tricolori ai primi di tutte le categorie, poi le premiazioni, con Rocco Menna a consegnare i premi, hanno riguardo i primi cinque di ogni categoria, compresi i bimbi.

Un bel pomeriggio, la prima edizione della “Coppa La Bagnante” (e 2° del “Trofeo Città del Vasto”) ha abbracciato cinquanta atleti, il duathlon sul nostro territorio sta diventato uno sport che attira, Vasto (insieme a San Salvo e Casalbordino) ha recepito il messaggio e per la prossima estate si proverà a portare un altro appuntamento, ancor più importante, di richiamo nazionale.

 

L’elenco dei campioni nazionali Uisp duathlon sprint olimpico mtb:

Elite Sport: Angelucci Carlo (Pro Life Chittien Team)

M1: Giannandrea Niki (Team Naturabruzzo)

M2: Cinosi Gianpietro (Pro Life Chittien Team)

M3: Pizzi Luca (Asd Ciclopazzi)

M4: Fiorindi Davide (Pro Life Chiettien Team)

M5: Fattore Guido (Pro Life Chittien Team)

M6: Anzini Mario (Briganti D’Abruzzo)

M7: Re Adamo (Biker in Libertà)

M8: Zinni Luigi (Team La Florida)

MW: Sorgi Karin (Briganti D’Abruzzo)

 

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”84″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”cover” cycle_interval=”10″ show_thumbnail_link=”1″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

 

 

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it