Connect with us

Calcio

D’Adderio: “Vastese in crescita e disponibile al sacrificio. Mercato? Sì ad elementi motivati, no a chi vuole le tasche piene”

Published

on

Il tecnico biancorosso traccia il primo bilancio dopo il ritiro di Colledimezzo e i primi tre allenamenti congiunti della stagione

Domenica di riposo, poco più di ventiquattrore per staccare un po’ la spina e ritrovarsi di nuovo all’Aragona per continuare la preparazione in vista dei futuri impegni ufficiali. All’inizio del campionato manca ancora un mese (inizio fissato a domenica 19 settembre, prima ci sarà l’esordio in Coppa) ma mister Fulvio D’Adderio da insaziabile e maniacale qual è non ha alcuna intenzione di perdere tempo.

Con lui abbiamo tracciato il bilancio della prima parte di ritiro precampionato a Colledimezzo conclusosi sabato mattina. “29 allenamenti in 17 giorni – le sue parole – sono un buon carico di lavoro, poi dovremo aggiungerne altri da lunedì fino al 5 settembre”. Ha parlato di gruppo disponibile al sacrificio, in crescita ma con ancora margini di miglioramento per incamerare al meglio tutte le idee di gioco. Davanti può contare su tre attaccanti di spessore, sarebbe bello vederli tutti e tre dal primo minuto quando saranno al top della forma ma anche su questo fronte l’allenatore di San Martino in Pensilis ha spiegato al meglio la situazione.

Il capitolo mercato interessa ancora visto che l’impressione è che qualcosa manchi soprattutto nel cuore del gioco, nomi non se ne fanno ma D’Adderio senza nascondersi ha fatto capire di voler lavorare con gente affamata, motivata e pronta a dare tutto per la causa biancorossa.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook