Connect with us

Calcio

A Pescara per il tris: San Salvo a caccia di conferme

Published

on

Nella tana della Fater Angelini biancazzurri privi dello squalificato Cialdini

Continuità. Bene le due vittorie consecutive ma l’Us San Salvo guarda avanti con fiducia e punta al tris per allontanarsi dalla zona bollente e iniziare a guardare più da vicino la zona playoff. All’orizzonte il prossimo ostacolo si chiama Fater Angelini Abruzzo da affrontare domani (ore 14:30) nella trasferta valevole per la 10a giornata del girone B di Promozione.

Divise in classifica da un solo punto, messi meglio i sansalvesi che indietro non vogliono più guardare, ecco perché al sorpasso in classifica non pensano. Dopo i successi pesanti contro Raiano Scafapassordone il tecnico Dino Ciavatta spera nella terza vittoria consecutiva da cercare senza poter contare sul portiere Antonio Cialdini squalificato dopo l’espulsione di domenica scorsa. Si va ad aggiungere ai lungodegenti Di Tella e Piermattei. Trai pali tornerà quindi Castaldo, l’altro under sarà D’Alessandro mentre davanti si va verso la conferma del tandem composto da Molino e Vasiu.

In terra pescarese la Fater proverà a sfruttare il fattore casa per infilare il quarto risultato utile consecutivo e effettuare il sorpasso in classifica ai danni dei sansalvesi. L’inizio non è stato dei migliori (tre punti nelle prime sei giornate) ma nelle ultime tre (7 punti) mister Fabio Nepa (indimenticato bomber della Pro Vasto) può ritenersi soddisfatto dalle prestazione dei suoi. Pericolo numero uno sarà Silvidii (autore finora di 4 reti) ma da tenere d’occhio l’ex Vastese Rossodivita, Minutolo, Sablone, Terzini, Vespucci e De Leonardis. Entrambe le squadre cercano la vittoria per spiccare il volo, i punti in palio però sono tre, quelli che vorrà assolutamente conquistare il San Salvo per mostrare il tris e continuare la risalita.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it           

Advertisement