Connect with us

Calcio a 5

AcquaeSapone, solo un punto ad Arzignano

Published

on

Debutto senza lode per la squadra di Bellarte

Match bello ed emozionante, ma senza acuto per l’AcquaeSapone Unigross. Ad Arzignano, i nerazzurri di Max Bellarte strappano un punto ma nel finale concitato poteva accadere di tutto. Le squadre contendenti si dividono la posta in palio e pensano già al prossimo turno, ma in casa Real si recrimina per l’occasione sciupata e in casa AcquaeSapone ci si interroga su una partenza di stagione con il freno a mano tirato.

Sempre in svantaggio al PalaTezze, la squadra di Bellarte la raddrizza e porta via un punto, ma spreca una marea di occasioni per ribaltare il match e strappare il primo successo. Murilo e compagni sorpresi dalla voglia di far bene al debutto dei vicentini, che nel finale rischiano di vincere e recriminano per il palo a porta vuota del portiere Bastini.

La prima sorpresa della stagione è tra i pali: non c’è Mammarella, a causa di un piccolo infortunio, e tocca a Mambella inaugurare il campionato ed incassare il 2-0 che sembra indirizzare l’inerzia del match in favore dei padroni di casa. Un rigore di Jonas rimette in carreggiata i ragazzi di Bellarte, che pareggiano con Coco Wellington prima di andare al riposo. Nella ripresa, scappa ancor avanti l’Arzignano grazie ad un autogol propiziato da Morillo. Ma non è finita. Jesulito portiere di movimento è la mossa di Bellarte per salvare la serata,  e la mossa sortisce l’effetto sperato quando Avellino da due passi sul secondo palo firm il 3 a 3 a 7’ dalla sirena finale.  Il finale è al cardiopalma, come già raccontato. Adesso testa al debutto casalingo contro il Petrarca Padova per Murilo e compagni

Il tabellino:

REAL ARZIGNANO – ACQUA&SAPONE UNIGROSS 3-3 (p.t. 2-2)

REAL ARZIGNANO: Bastini, Pozzi, Fongaro, Brancher, Lazri, Tumiatti, Kastrati F., Amoroso, Morillo, Kastrati V., Claro, Ghouati. All. Lopez.

ACQUA&SAPONE UNIGROSS: Mambella, Houenou, Patricelli, Murilo, Calderolli, Jesulito, Gui, Fior, Coco Wellington, Avellino, Jonas, Nicolodi, Rocha, Mammarella. All. Bellarte.

ARBITRI: Marangi (Brindisi), D’Alessandro (Bernalda), crono Volpato (Castelfranco Veneto).

MARCATORI: nel p.t. 8’23’’ Morillo (RA), 9’30’’ Amoroso (RA), 9’54’’ Jonas (A, rig.), 18’24’’ Coco Wellington (A); nel s.t. 8’25’’ Morillo (RA), 13’05’’ Avellino (A).

NOTE: ammoniti Amoroso (RA), Jonas (A), Murilo (A).