Connect with us

Volley

Ad Maiora vittoria nel segno del rosso

Published

on

Vittoria delle cupellesi nel segno della lotta contro la violenza delle donne

Vittoria sofferta per l’Ad Maiora Cupello che supera, in rimonta al quinto set, la San Gabriele Pallavolo Vasto.

Gara subito in salita per le cupellesi che vanno sotto di due set per poi sfoderare una prova di carattere e ribaltare l’avvio di contesa a proprio favore.

Il match ha avuto un minimo comun denominatore: il rosso.

Cromatismo d’impatto per dire no alla violenza sulle donne.

Rosso come i segni sulla pelle delle atlete che sono scese in campo per dare una cassa di risonanza importante ed omaggiare, nel migliore dei modi, la giornata contro la violenza sulle donne.

Curiosità, infine: tra le atlete dell’Ad Maiora milita anche il sindaco in gonna di Monteodorisio, Catia Di Fabio, che proprio in questo momento è una delle protagoniste dello spettacolo che si sta svolgendo nella sala museale di Monteodorisio in piazza Umberto 1 e dedicato al tema della violenza sulle donne dal titolo “Non è colpa mia se sono nata donna“.

Alessio Giancristofaro