Connect with us

Calcio

Addio a Romano Sciarretta, bomber e avvocato

Published

on

Se ne va uno dei simboli del Lanciano anni 50

Lanciano perde un’altra colonna della sua storia calcistica.

Romano Sciarretta è venuto a mancare ieri sera all’età di 80 anni a Terni.

Elemento offensivo forte ed intelligente tatticamente, Sciaretta è nato a Lanciano il 13 aprile 1940.

Acquistato nel 1958 dal club rossonero, ha fatto parte della rosa frentana nella stagione 1958/1959.

Tra le varie casacche indossate quelle dell’Avellino, Lazio, Ternana e Campobasso.

Nel capoluogo umbro tante manifestazioni di affetto e attestati di stima per Sciarretta che è stato uno dei più prolifici realizzatori della storia rossoverde, con 38 gol messi a segno tra la stagione 1964-1965 e il 1968-1969, l’ultima delle quali in serie B, quando segnò 8 reti in 29 presenze, oltre a 2 gol in 3 gare di Coppa Italia.

Conclusa la carriera di calciatore, Sciarretta conseguì la laurea in giurisprudenza e iniziò la carriera forense.

Per molti anni fu anche fiduciario dell’Associazione italiana calciatori.

Dalla redazione di Vasport le più sentite condoglianze alla famiglia Sciarretta.

Alessio Giancristofaro