Connect with us

Calcio

Alessandro riacciuffa il Vastogirardi, pari ad Agnone per la Vastese

Published

on

Al ‘Civitelle’ di Agnone, dove giocata per l’indisponibilità dello Stadio Aragona a causa dei lavori di risistemazione del manto erboso, termina in parità, sul punteggio di 1-1, la sfida Vastese-Vastogirardi. Succede tutto ad inizio ripresa: vantaggio molisano a firma Ahmetaj e pari biancorosso, su rigore, di Alessandro. Secondo pareggio in due partite per Di Filippo e compagni. Per la prima vittoria stagionale c’è ancora da aspettare.

La partita. Un solo cambiamento nell’undici iniziale di D’Adderio: c’è Marianelli al posto di Montesi e Ceccacci, dalla fascia destra, arretra nel terzetto difensivo completato da capitan Di Filippo e da Altobelli. In attacco conferma per Alonzi con Alessandro e Attili a sostegno. Ancora panchina per Agnello. Dall’altra parte Prosperi schiera il 2003 ex Virtus Vasto Donatelli ed ha in panchina l’ex Vasto Marina Irace.

Il primo pericolo lo creano i molisani al 9’: Ahmetaj, su assist di Guida, arriva a tu per tu con Di Rienzo che evita il gol con Marianelli che poi spedisce in angolo. Primo squillo dei biancorossi un minuto dopo: Alonzi impegna Carriero. Poi Alessandro, all’11’: dribbling ubriacante in area, palla invitante per Romanucci, ma tiro ribattuto da un difensore. Al 13’ ancora ospiti con Ahmetaj protagonista: tiro a lato da buona posizione. A seguire fase di grande equilibrio e un’altra opportunità arriva solo al 34’: ci prova Alessandro, dalla distanza, conclusione alta. Al 38’ provvidenziale Di Rienzo, in uscita, ad anticipare Salatino lanciato a rete dal solito Ahmetaj.  All’intervallo è 0-0.

L’inizio della ripresa è da choc per i vastesi: al 1’ slalom in area di Ahmetaj e destro secco che non lascia scampo a Di Rienzo per il vantaggio dei molisani. Grande gioia per il centravanti classe 2002 di Prosperi, già vicino al bersaglio nella prima frazione. Reagisce la squadra di D’Adderio e subito trova il pari: all’8′ Alessandro, su rigore, sigla l’1-1, con il penalty assegnato dal direttore di gara per un mani in area di Acunzo. Triplo cambio, poi, di D’Adderio: dentro Agnello, Martiniello e Scafetta che rilevano, rispettivamente, Monza, Alonzi e Romanucci. Al 28′ occasione per Martiniello, che non approfitta di uno svarione di un difensore avversario: tiro debole tra le braccia di Carriero. A tempo quasi scaduto, infine, l’opportunità più ghiotta per i biancorossi: cross teso da destra e Alessandro, sottorete, non riesce a trovare la zampata vincente. Finisce 1-1.

Vastese-Vastogirardi 1-1

Reti: 1′ st Ahmetaj, 8′ st Alessandro (rigore)

Vastese: Di Rienzo, Ceccacci (38′ st Montesi), Altobelli, Di Filippo, Monza (11′ st Agnello), Romanucci (11′ st Scafetta), Marianelli, Panaioli, Alonzi (11′ st Martiniello), Alessandro, Attili (35′ st Sansone). A disposizione: Di Feo, Scalise, Ferramosca, De Angelis. All. D’Adderio

Vastogirardi: Carriero, Montuori, Stranieri, Guadalupi (47′ st Capone), Ruggieri, Donatelli (30′ st Cardinale), Minchillo, Acunzo, Ahmetaj (30′ st Semeraro), Guida, Salatino (22′ st Mingiano) A disp. Castelli, Sganzerla, Della Ventura, Irace, Alagia. All. Prosperi

Arbitro: Giordano (Matera). Assistenti: Salvemini e Cantatore (Molfetta)

Note: ammoniti Ruggieri, Acunzo, Guadalupi (Vg), Altobelli, Alessandro (V)

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook