Connect with us

Calcio Giovanile

Allievi: volano Virtus Vasto e Bacigalupo, solito Cupello in trasferta

Published

on

Nei rispettivi gironi comandano le due vastesi. Rossoblù ancora a secco di vittorie lontano da casa

Virtus Vasto

Cammino netto e senza sosta per la Virtus Vasto nel campionato Allievi d’Elite. Nel girone che conta i biancorossi stanno confermando i numeri da capogiro già visti nella prima fase della stagione, nella terza giornata i pescaresi del Delfino avevano provato a mettere paura ai vastesi passando in vantaggio con Palestini ma da li in avanti sul sintetico del Campo San Paolo non c’è stata partita. Trovato il pari già nel primo tempo con Emmanuel Libertascioli i giovani di mister Paolo Acquarola hanno ribaltato il risultato con Luca Ruzzi e chiuso definitivamente i giochi sul 3 a 1con il colpo di tacco del bomber Gabriele Budano già arrivato a quota 5 nel girone d’Elite. Terza vittoria in altrettante giornate, 9 punti conquistati(gli stessi del Calcio Giulianova), all’orizzonte un altro successo, prossimo turno ad Avezzano in casa del Marsica fermo ancora con 0 punti, un testacoda che la Virtus Vasto dovrà sfruttare al meglio.

Bacigalupo

C’era da riscattare il derby perso a Cupello e la Bacigalupo ha subito risposto presente prendendosi anche la vetta del girone ‘Salvezza e Coppa Abruzzo’. Grazie al 2 a 1 in rimonta contro il temibile Virtus Ortona, prima del fischio d’inizio le due squadre erano appaiate in classifica con una vittoria dopo due giornate, gli ortonesi si sono portati in vantaggio a Vasto sfruttando un’autogol ma Tiziano Irace ha riportato il match sui giusti binari giusti. Nel secondo tempo opera di rimonta completata da Simone Ventrella, un gol facile facile a due passi dalla porta dopo una splendida azione personale di Lorenzo Benvenga. Un successo che consente ai vastesi dell’allenatore Michele Antonino di salire al primo posto del girone in compagnia di Gladius Pescara e Virtus Lanciano, proprio contro i lancianesi la Bacigalupo affronterà il prossimo match ma solo il 4 febbraio, nel weekend che arriverà dovrà osservare il turno di riposo.

Per il Cupello le trasferte continuano a confermarsi tabù, vinto il derby contro i vastesi serviva la continuità per restare nei piani alti di classifica ma a Lanciano in casa della Virtus hanno dovuto rinviare l’appuntamento con la vittoria per la nona trasferta consecutiva(un solo punto conquistato lontano da casa). Non è bastata la rete di Samuel Battista, i rossoneri si sono imposti per 3 a 1 con Matteo Valentini, Francesco Rega e Stefano Fasoli. Guardando avanti i rossoblù del tecnico Illyos Zeytulaev puntano a battere l’Acqua&Sapone per superarla in classifica.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it