Connect with us

Calcio

Amelia: “Massima attenzione per 100 minuti, a Campobasso cambierò ancora”

Published

on

Il tecnico vastese è soddisfatto di quanto fatto finora e chiede ai suoi altre risposte nel big match di domani

L’identità precisa è vicina, Amelia lo sa ma anche domani vedremo una Vastese diversa rispetto a sei giorni fa. L’impressione è che non saranno cinque uomini come già successo tra Giulianova e Fiuggi ma un paio di pedine sì.

“Sono soddisfatto di quanto fatto finora – le parole del tecnico biancorosso alla vigilia del big match – la strada è quella giusta ma possiamo ancora fare meglio”. Sulla formazione zero annunci sui singoli ma una notizia è certa: “Anche domani cambierò ancora, avere venticinque uomini a disposizione mi aiuta a scegliere con tranquillità. Per un allenatore è bello e difficile allo stesso momento ma fa parte del gioco”.

All’orizzonte il match contro il Campobasso, altra squadra a quattro punti e in estate costruita con ambizioni di vertice: “Saranno cento minuti in cui la nostra attenzione dovrà essere massima, dovremo capitalizzare al meglio le occasioni che avremo. Loro hanno giocatori importanti in ogni reparto come noi, nei momenti chiave dovremo tener ben saldi i nostri nervi sapendo di affrontare un ambiente caldo ma sono sicuro che abbiamo tutto per tornare a casa con un risultato importante”.

Conferenza stampa pre match: Vastese verso CampobassoParola a mister Marco Amelia

Pubblicato da Vasport.it su Sabato 21 settembre 2019

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it