Connect with us

Calcio

Andrea Garibaldi ancora in Promozione: sarà il portiere della Val di Sangro

Published

on

L’esperto numero uno dopo l’ultima stagione con il Casalbordino ha detto sì alla chiamata di mister Peppe Soria

Per appendere i guanti al chiodo c’è ancora tempo. Tra otto giorni festeggerà i 40 anni ma Andrea Garibaldi tra i pali si diverte ancora come un ragazzino, ecco perché ha deciso di accettare nelle scorse ore la chiamata della Val di Sangro.

Guidata dall’allenatore/giocatore vastese Giuseppe Soria, coetanei e amici ormai da anni si ritroveranno insieme per questa nuova avventura. Tra Coppa (eliminata dalla Casolana nel Primo Turno) e campionato i sangritani nelle prime quattro uscite hanno sempre subito almeno un gol, ecco perché oltre all’altro esperto Trivilino e il giovane Nozzi si è deciso di aggiungere un altro portiere.

Nella passata stagione l’estremo classe ’78 arrivò a Casalbordino nella seconda parte di stagione risultando decisivo in più occasioni, è un campionato che conosce bene e, dall’alto della sua esperienza, cercherà di dare il suo prezioso contributo anche alla Val di Sangro.

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

  • KODAK Digital Still Camera