Connect with us

Sport da combattimento

Andrea Trivilini: “Bellissimo far festa a Vasto. Sul ring tanti sacrifici, queste serate ti ripagano”

Published

on

Il giovane fighters vastese sul ring del PalaBcc, nel derby abruzzese, ha battuto il marsicano D’Eleuterio

Gioia casalinga anche per un altro giovane fighters vastese. Sul ring del PalaBcc nel corso della seconda edizione dell’HFC (Histonium Fighting Championship) anche Andrea Trivilini ha alzato le braccia al cielo. Al termine di un combattutissimo match di K-1 che lo ha visto trionfare ai punti, in un derby abruzzese, sull’avezzanese Domenico D’Eleuterio.

Il fighters vastese, sul ring da dieci anni, è seguito da sempre dal maestro Giuseppe La Verghetta, anche questa sera è stato al suo fianco e lo ha guidato round dopo round. Al termine del duro match la festa è stata tutta per il vastese della Sparta Group Academy capace di trionfare già a maggio in un trofeo nazionale tornando protagonista dopo un grave infortunio alla mano che a inizio anno lo aveva tenuto a lungo dal ring.

Costanza, impegno, fatica e sacrifici lo hanno però subito riportato a conquistare successi importanti, nella ‘sua’ Vasto ha vinto dopo l’esperienza di un anno e mezzo fa e questa sera, anche lui, ha avuto un grande tifo ad accompagnarlo verso la vittoria.

Non intende fermarsi, nel 2020 sarà impegnato in altri match sul ring, le difficoltà aumenteranno ma Andrea Trivilini vuole raggiungere grandi obiettivi.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it