Connect with us

Basket

Antoniana Pescara ko al debutto, coach Pace: “Dobbiamo lavorare tantissimo per migliorare”

Published

on

L’Air Termoli sbanca il PalaPepe nel primo turno di C Silver

La matricola pescarese di C Silver cede il passo all’esordio in campionato. Al PalaPepe di Pescara, infatti, l’Air Termoli vince meritatamente 65-48 contro la giovane compagine neopromossa, che ha accusato il “peso” dell’esordio nel campionato maggiore e giocato in maniera nervosa e poco aggressiva.

Così alla sirena capitan Alessandro D’ Orazio: “Sappiamo che il campionato sarà difficile e per noi ogni gara sarà una battaglia ma testa alta e pronti per la prossima gara che speriamo di giocare meglio e portare a casa la vittoria“. Molto realista li staff tecnico pescarese, a partire da coach Bruno Pace: “A parte i primi due quarti molto tesi, non abbiamo giocare niente di quello che prepariamo. Terzo quarto un po’ meglio. Dobbiamo lavorare tantissimo per migliorare“. Alle parole dell’head coach fanno eco quelle del vice Matteo Di Nardo: “Nella prossima a gara a proveremo a “giocare insieme”, elemento che oggi è un po’ mancato. Dispiace perché oggi potevamo fare molto meglio. Da martedì penseremo a recuperare“.

Il prossimo turno vedrà l’Antoniana Pescara 1966 andare al cospetto della Farnese Pallacanestro ASD sabato 12 ottobre ore 18,30 presso Palazzetto dello sport via Piane Nocella Snc Campli (Teramo)

Il tabellino:

Pall. Antoniana Pescara – Air Basket Termoli 48-65
Pall. Antoniana Pescara: 
Di Santo 4, Felice Civitillo 5, Flocco 5, D’Annunzio 4, Di Rosso 6, Boscherini 1, Morelli 1 3, Pacchioli 6, D’Orazio, Mastrodomenico 4.
Air Basket Termoli: Sabetta 1 Suriano 20 Marinaro 11 Maksim 12 Levi 11 Porfidia 5 Talia N.E. Ponsanesi 2 Rocco 0 Pesce N.E. Severo N.E. 
Parziali: 14-17, 15-26, 13-12, 6-10
Progressivi: 14-17, 29-43, 42-55, 48-65

L’Antoniana Pescara 1966