Connect with us

Altri sport

Asd Rocca Padel, con ottimismo verso il futuro

Published

on

Parla uno dei soci Fabio Lombardi. Tra criticità attuali e prospettive di crescita tangibili

Nessuno sport, purtroppo, è sembrato immune dall’onda anomala del Covid-19.

Nemmeno quegli sport in ascesa e, tra questi, va certamente menzionato il Padel.

Oggi la situazione è pesante – spiega Fabio Lombardi, dirigente del Lanciano Calcio ma anche socio dell’Asd Rocca Padel e gestore degli impianti sportivi a Rocca San Giovannima la FIT, federazione italiana Tennis, ha ricevuto diverse informazioni sullo stato attuale dei circoli in Italia che versano in grandi difficoltà e sta mettendo in campo diverse strategie per aiutare i circoli quando riprenderanno la loro attività. Noi – ha proseguito Fabio Lombardi – da parte nostra siamo pronti non appena ci sarà concessa l’oppportunità a rimettere in moto la struttura garantendo la massima sicurezza a tutti i nostri soci. Il padel inoltre – ha ricordato Lombardi – è uno di quei sport a scarso contatto e con le giuste distanza tra i giocatori“.

Dunque, presupposti incoraggianti sembrerebbero esserci.

Siamo pronti per ritrovarci a Rocca San Giovanni presso il centro sportivo Costa dei Trabocchi Sporting Club prima possibile” ha spiegato il socio della Asd Rocca Padel.

Il Padel, come detto, è uno sport in ascesa.

La passione per il padel sta contagiando un po’ tutti e per un tennista il passo è molto breve, ma anche chi non ha mai tenuto una racchetta in mano può velocemente imparare e divertirsi. Noi – ha commentato Fabio Lombardi – siamo partiti con il centro sportivo Costa dei Trabocchi Sporting Club la scorsa estate con due campi all’aperto di ultima generazione, quelli che sono utilizzati per il World Padel Tour. Abbiamo organizzato ben tre tornei con presenze costanti di atleti provenienti da tutto l’Abruzzo e dalle vicine regioni di Marche e Molise, con presenze di 25 coppie nel primo e 27 nel secondo torneo. La nascita del centro – ha specificato Lombardi – ha avuto in noi da sempre una connotazione legata al territorio e alle sue peculiarità enogastronomiche e del zona della costa dei Trabocchi, infatti a Natale abbiamo organizzato il primo “Christmas Padel Cup -Trofeo Cantina Frentana” dove abbiamo fatto un lavoro di presentazione anche sui vini del territorio, raggiungendo la presenza di 28 coppie e tra i partecipanti abbiamo avuto la presenza del Vice Campione italiano Lorenzo Di Giovanni.

Infine, un altro aspetto importante per questa disciplina ha riguardato l’affiliazione del circolo sportivo Asd Rocca Padel alla federazione italiana Tennis.

Un bel risultato, anche perché il circolo di Rocca San Giovanni è stato il primo in Abruzzo a riuscire nell’intento.

Alessio Giancristofaro