Connect with us

Calcio Femminile

Audax Palmoli: a Ortona per prendersi la Coppa

Published

on

Domenica pomeriggio il remake della stagione scorsa contro il Real Bellante, quest’anno ci sarà bomber Di Ninni a guidare le palmolesi

16 partite, 107 gol fatti, solo uno subito senza mai conoscere la parola sconfitta ma domenica pomeriggio questi numeri almeno per novanta minuti(o forse trenta in più) quasi non conteranno. L’Audax Palmoli sta letteralmente dominando la stagione e tra due giorni proverà ad arricchire la sua bacheca con l’obiettivo dichiarato di conquistare la Coppa Abruzzo femminile.

Teatro dell’atto finale sarà ancora una volta il sintetico ortonese(fischio d’inizio ore 15) dove le ‘panthers’ del patron Francesco Nero sfideranno il Real Bellante in una rivincita della finalissima persa undici mesi fa ai tempi supplementari. Quel giorno però l’Audax fu costretta a rinunciare a tre pedine fondamentali, su tutte Angelia Di Ninni punta di diamante che in stagione è già vicina alle 50 reti personali e punta ad arricchire il bottino con altri gol pesanti che vorrebbero dire alzare la Coppa al cielo.

Se nella passata stagione la finale arrivò grazie alla vittoria a tavolino in semifinale quest’anno le palmolesi hanno dominato la scena conquistando nei primi due triangolari quattro vittorie consecutive senza mai subire gol e realizzandone ventisei. Un cammino netto anche in campionato dove l’unica squadra che sta riuscendo a mantenere il passo è proprio il Real Bellante seconda con quattro punti di ritardo. Le ragazze di mister Michele Buda in campionato nel big match del girone d’andata si sono imposte di misura con la rete decisiva della solita Di Ninni, domenica pomeriggio faranno di tutto per riscattare la sconfitta di un anno fa(arriva solo ai supplementari nonostante l’emergenza) e poi a metà aprile in terra teramana andranno per chiudere i giochi per la conquista del campionato di Serie C.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it