Connect with us

Beach Volley

Beach On: prima tappa alle coppie Cappio-Windish e Scampoli-Varassi

Published

on

Esordio stagionale nel circuito targato Amorosi e Di Risio con la quotata vastese vincitrice sul fronte rosa

Quasi 50 coppie, oltre 100 beachers, la prima tappa del ‘Beach 1’ targato Beach On ha confermato, anzi migliorato, i successi delle scorse edizioni. La stagione sulla spiaggia vastese si è aperta due giorni fa sui campi da beach volley dello stabilimento balneare ‘Lido Acapulco’ quartier generale del circuito messo in piedi qualche anno fa da Giorgio Amorosi e Massimo Di Risio due must di questo sport. Vista la splendida risposta da parte degli atleti e l’elevato numero di partecipanti l’organizzazione ha spostato alcuni match anche sui campi dei lidi ‘Sabbia D’Oro’ e ‘Zio Fiore’.

Beachers giovani ed esperti provenienti da ogni angolo d’Italia vista la ‘pesantezza’ del montepremi (3000 euro) con le fasi finali che hanno visto sfidarsi alcuni dei soliti noti come la giovane vastese Claudia Scampoli in coppia con Dalila Varassi, entrambe del Club Italia, vincitrici in finale sulla coppia formata da Chiara Thei e Anna Piccoli quest’ultima in precedenti esperienze in spiaggia quasi sempre in coppia con la vastese Scampoli. Sul gradino più basso del podio sono salite Giada Benazzi e Silvia Leonardi.

Sul fronte maschile successo del quotatissimo pescarese Paolo Cappio insieme a Jakob Windisch, gli azzurri già protagonisti nei campionati mondiali under 21 del 2017 hanno portato a casa la prima tappa battendo in finale Davide Michienzi e Giacomo De Fabritiis lasciando alle loro spalle Francesco Terranova e Daniele Gambarelli. Al termine di una due giorni faticosa, calda ma con giocate spettacolari in ogni match la prima tappa si è conclusa con il consueto rito della premiazioni alle quali hanno partecipato l’Assessore allo Sport Carlo Della Penna e Massimo Di Lorenzo presidente del consorzio ‘Vivere Vasto Marina’.

Archiviato il primo fine settimana il circuito Beach On se altre due tappe ‘Beach 1’ ci saranno a fine giugno e poi dopo un mese tra ventidue giorni ci sarà il grande appuntamento riservato ai campionati nazionali giovanili. 26 e 27 giugno toccherà alle under 19 maschili e femminili, i due giorni successivi spazio all’under 21.

 

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”69″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”cover” cycle_interval=”10″ show_thumbnail_link=”1″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it