Connect with us

Basket

Brilla la Stella Azzurra Roma: conquistato il titolo nazionale under 16 d’Eccellenza

Published

on

25/06/2017 – Al PalaBcc fanno festa i romani. Battuta in finale l’Oxygen Bassano. Torneo con numeri da record per Vasto

Al PalaBcc la festa è tutta per la Stella Azzurra Roma del baby fenomeno Djordje Pazin. Il classe 2001 con il terzo ‘trentello’ di questa competizioni ha portato i suoi compagni alla conquista del titolo nazionale under 16 Eccellenza maschile ‘Trofeo Claudio Mori’ con sei vittorie consecutive. L’Oxygen Bassano era arrivata all’ultimo appuntamento con un cammino impressionante ma oggi pomeriggio ha provato a reggere l’urto ma nulla ha potuto contro i capitolini di coach Claudio Carducci vincitori alla fine dei quaranta minuti per 69-59.

Nel primo quarto d’ora i bassanesi avevano dato l’impressione di averne addirittura di più potendo contare su un collettivo più affiatato ma dall’altra parte Pazin(22 punti nei primi venti minuti) continuava a bombardare mettendola dentro da ogni posizione e formando il primo e decisivo strappo(40-24) con cui si rientrava negli spogliatoi. Margine ridotto dai veneti nel terzo periodo ma se il serbo si è preso dieci minuti di pausa sono salita in cattedra altri compagni come Reale e soprattutto capitan Donadio(a referto con 18 punti). Un vantaggio di dieci punti mantenuto fino al suono finale della sirena, i giovani del Bassano in lacrime dopo aver accarezzato la vittoria di fronte ai romani in festa con staff tecnico, famiglie e amici per la conquista del titolo under 16 nazionale. Alle premiazioni hanno partecipato anche Vado e Mens Sana Siena con i liguri saliti sul gradino più alto del podio dopo aver battuto nella finalina di consolazione i senesi 66-52.

Medaglie e coppe di rito consegnate dal presidente della Fip Abruzzo Francesco Di Girolamo, la federazione italiana pallacanestro ha disegnato anche il quintetto ideale del torneo premiando Djordje Pazin(Stella Azzurra Roma e autore di 165 punti in sei partite),  Kiryl Tsetserukou (Pallacanestro Vado), Manuel Saladini (Mens Sana Siena), Nicolò Filoni(Oxygen Bassano) e Andrea Bargnesi (Oxygen Bassano) guidati virtualmente da Marco Prati(Pallacanestro Vado) nominato miglior coach del torneo.

Si spengono le luci del PalaBcc, nonostante la domenica caratterizzata da temperature bollenti fino a sera la risposta del pubblico è stata entusiasmante, quasi cinquecento i presenti sugli spalti al termine di una settimana ampiamente soddisfacente per la Vasto Basket del presidente Giancarlo Spadaccini organizzatrice di un evento perfettamente riuscito e dell’intera Città del Vasto che in questi giorni ha avuto ulteriore spinta turistica grazie a questo torneo giovanile. Il basket giovanile nazionale(e internazionale) nel mese di luglio farà ancora tappa a Vasto, arriveranno le nazionali giovanili per altri giorni ricchi di palla a spicchi.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement