Connect with us

Calcio

Campo in erba sintetica a Vasto Marina, ripresi i lavori

Published

on

Si conta di portare a compimento l’opera pubblica entro l’estate

Interrotti nel periodo di ‘lockdown‘, sono ripresi nei giorni scorsi i lavori per la sistemazione del campo sportivo di Vasto Marina. Operai e tecnici in azione nell’impianto di località San Tommaso per la realizzazione del fondo in erba sintetica.

L’intervento, per un investimento previsto di poco meno di 550.000 euro, si è reso possibile facendo ricorso ad un mutuo assunto con l’Istituto di Credito Sportivo nell’ambito del protocollo di intesa Anci-Ics (Iniziativa Sport Missione Comune 2018). Il nuovo campo sarà il secondo in erba sintetica della città, dopo quello del Quartiere San Paolo, ed un terzo è in programmazione, con l’opera prevista all’ex impianto dei Salesiani ‘Ezio Pepe’.

Ad occuparsi dell’opera pubblica è l’impresa Iceed srl di Chieti.

Lo slittamento imposto dall’emergenza Coronavirus, ovviamente, allungherà i tempi per l’ultimazione dei lavori e la riconsegna dell’impianto. L’obiettivo è di completarli entro la fine dell’estate, nella speranza di poterne usufruire all’auspicabile ripresa delle attività sportive.

Tra gli interventi progettati figurano l’ampliamento del rettangolo di gioco, la sistemazione di un adeguato impianto di irrigazione e di raccolta delle acque, la posa dell’erba sintetica ed un intervento migliorativo dell’area spogliatoi.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it