Connect with us

Calcio

Carlucci: “Cupello in campo per vincere, anche in Coppa. Grazie alla società per il mercato, manca ancora qualcosa”

Published

on

L’allenatore rossoblù fa capire che difficilmente rischierà Pendenza e Maccioni. Mercato ancora aperto, soprattutto in difesa

A poco più di ventiquattro ore dall’esordio in Coppa Italia d’Eccellenza la parola passa agli allenatori. Si parla di match ufficiali, ecco perché come confermato dall’allenatore della Virtus Cupello Panfilo Carlucci nessuno scende in campo con obiettivi diversi dalla vittoria. Anche se quella di domani sarà una partita per capire qual è lo stato di forma delle squadre a una settimana esatta dall’inizio del campionato, lì dove i punti peseranno parecchio.

Pensando alla Coppa però l’allenatore vastese ha lasciato intendere che difficilmente rischierà due titolari come gli acciaccati Pendenza e Maccioni. Ha ringraziato la società per la campagna acquisti ma guardando all’organico qualcosa manca, tra centrocampo e soprattutto difesa potrebbero arrivare almeno altri tre elementi pensando ai senior ma anche al pacchetto under.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it