Connect with us

Calcio

Casalbordino: caccia al tris, arrivano i Nerostellati imbattuti

Published

on

Soria ancora senza Iaboni e Rose. Pratolani imbattuti con quattro pareggi

Vietato accontentarsi. Non può e non vuole fermarsi il Casalbordino, dopo i sei punti raccolti negli ultimi centottanta minuti all’orizzonte un’altra sfida che sulla carta potrebbe sorridere.

Un’altra bella risata vorrebbe dire terza vittoria consecutiva ma occhio, domani (fischio d’inizio ore 15, match a porte aperte) al “Di Vittorio” di Scerni arriveranno i Nerostellati ancora imbattuti ma con all’attivo quattro pareggi nelle prime cinque giornate. Sarà quindi un 6° turno tutt’altro che agevole per la banda di mister Peppe Soria orientato a confermare per la terza volta consecutiva il 433 che ha dato la svolta contro la Renato Curi Angolana e ben si è comportato anche in casa del Villa 2015. Ancora senza Iaboni e Rose davanti il tridente dovrebbe avere Letto centravanti supportato da Mangiacasale e De Vizia. In mediana con Della Penna e Gagliano confermatissimo il 2001 Piccozzi mentre davanti al portiere Tano agiranno i centrali Fusaro e Pifano con ai lati gli under Romano e Rossetti.

Imbattuti ma con una sola vittoria all’attivo, i Nerostellati arriveranno sul sintetico scernesi con la voglia di mantenere ancora lo 0 alla voce sconfitte potendo contare su un gruppo dove non manca l’esperienza. Già 3 i gol firmati dall’attaccante Spadafora, mister Bernardi tra i pali può fare affidamento su Di Girolamo senza dimenticare i vari Schirone, Del Gizzi e Di Ciccio. Da domani inizierà un’altra settimana intensa per l’Eccellenza (tre match in otto giorni), ecco perché bisognerà saper dosare le energie e colpire al momento giusto, il Casalbordino parte leggermente favorito e farà di tutto per infilare la terza vittoria consecutiva.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it