Connect with us

Calcio

Casalbordino, colpaccio Alessandro Zinni: “Qui per vincere il campionato”

Published

on

L’esterno offensivo scernese doc, dopo le esperienze con Cupello e Vastese, ha detto sì ai “cugini” giallorossi

Un altro colpo offensivo. Tra nuovi arrivi e conferme, almeno in questo inizio di calciomercato il Casalbordino è concentrato sul reparto avanzato.

Dopo Spadafora, Salerno e Mangiacasale nella tarda serata di ieri i casalesi hanno annunciato l’innesto di Alessandro Zinni. Esterno offensivo classe 2002 che per la categoria non ha bisogno di presentazioni, detiene vari record giovanili quando nella stagione 2018/2019 fu lanciato e valorizzato da mister Panfilo Carlucci al Cupello (dov’era stato girato dal Pescara). Nella stagione successiva il salto in D con la Vastese, poi nella scorsa di nuovo con la Virtus Cupello.

Nelle scorse settimane, il diciannovenne di Scerni, era stato seguito anche da Il Delfino Flacco Porto ma negli ultimi giorni l’affondo decisivo è stato quello giallorosso: “Alessandro è venuto a Casalbordino per vincere il campionato” – le parole dell’amministratore delegato Giuseppe Vaccaro – da oggi il cuore di Alessandro batte giallorosso e noi siamo molto felici di questo; sento il dovere di ringraziare il nostro patron Alessandro Santoro che vuole regalarci il sogno della Serie D a Casalbordino e con lui l’infaticabile ds Nicola Travaglini vera locomotiva del calciomercato. Un in bocca al lupo ad Alessandro Zinni che sarà la nostra freccia in più nella faretra per scardinare le difese avversarie!”.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook