Connect with us

Calcio

Casalbordino, hai anche il fisioterapista: ecco Warner D’Anniballe

Published

on

I giallorossi hanno aggiunto un’altra pedina in vista della stagione in Eccellenza

La costruzione della nuova rosa procede spedita, quasi completa ma il Casalbordino, per non farsi trovare impreparato, non ha intenzione di lasciare nulla al caso.

L’Eccellenza è ben altro campionato rispetto a quello di Promozione, lo sarà ancor di più nella stagione 2020/2021 vista la forza di alcuni top team e la composizione di un campionato a 20 squadre. Tante, ecco perché sarà una stagione lunga con tanti turni infrasettimanali, si giocherà tanto e bisognerà cercare di lavorare al meglio sul corpo dei giocatori per averli nelle migliori condizioni possibili.

Per questo motivo l’allenatore Peppe Soria non è stato lasciato solo, c’è il confermato preparatore dei portieri Pierluigi Sallese ma rispetto alle passate stagioni i giallorossi hanno piazzato nello staff tecnico prima il preparatore atletico Ivan Puce e nelle ultime ore ha aggiunto anche il fisioterapista. Pedine tutt’altro che secondarie, in una stagione così lunga e ad alto coefficiente di difficoltà serviranno, eccome se serviranno.

Il fisioterapista è molto conosciuto in zona sul fronte sportivo e non solo, stiamo parlando di Warner D’Anniballe, vive e lavora a Scerni (dove il Casalbordino si allenerà e giocherà per tutta la stagione) e da qualche ora è ufficialmente entrato a far parte della famiglia casalese dopo aver già avuto esperienze nel calcio, su tutte quelle con la Pro Vasto tra D e C. Presentato da patron Alessandro Santoro e il dirigente Carlo Antognetti si metterà a completa disposizione dei giallorossi, un’altra pedina fondamentale per un Casalbordino voglioso di tornare in campo. L’attesa sta per finire.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it