Connect with us

Basket

Colpo Vasto Basket: ecco Josè Inacio Paggi

Published

on

L’esperta guardia argentina è il sostituto dell’infortunato Peric. Pronto ad esordire nel big match di domenica a Chieti

Josè Inacio Paggi

Più esperienza in casa Bcc Ge.Vi. Vasto Basket. L’infortunio costato carissimo a Danijel Peric(leggi) ha spinto il direttore sportivo biancorosso Luigi Cicchini a tornare sul mercato e visto l’imminente inizio della fase a orologio e i successivi playoff alla corte di coach Giovanni Gesmundo è arrivato Josè Inacio Paggi.

Fuori un ventenne, dentro un quasi trentaquattrenne(li compirà a fine aprile), quattordici anni in più d’esperienza che torneranno molto utili in questa seconda e decisiva fase della stagione. 185 cm, sulle qualità della guardia argentina garantisce coach Sandro Di Salvatore che lo ha avuto alle sue dipendenze nella stagione 2015/2016 quando con Teramo vinsero il campionato di C Silver. Nato nel 1984 a Venado Tuerto è arrivato in Italia quindici anni fa indossando ben quindici canotte tra B e C, quella vastese sarà la sua terza esperienza abruzzese dopo quelle teramana e atriana.

Per lui un passaggio anche nella vicina Termoli sette anni fa e lo scorso anno a Vieste, da domani sarà alle dipendenze di coach Gesmundo, vista l’esperienza non avrà problemi ad integrarsi con i suoi nuovi compagni e proverà a dare subito il suo contributo, domenica si va nella tana della capolista Magic Basket Chieti e la Vasto Basket con un ‘tanque’ in più proverà ad iniziare con il piede giusto anche la fase a orologio.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it