Connect with us

Basket

Coronavirus, rinviata l’iniziativa nel ricordo di Linda Ialacci

Published

on

L’appuntamento era in programma al PalaBCC ad un anno dalla prematura scomparsa dell’allenatrice della Vasto Basket

Rinviata a data da destinarsi l’iniziativa commemorativa in onore di Linda Ialacci ad un anno dalla prematura scomparsa dell’allenatrice della Vasto Basket, venuta a mancare il 4 marzo 2019.

La decisione è stata presa dalla società biancorossa questa mattina, alla luce delle notizie, diffuse nella notte, relative al primo caso di Coronavirus registrato in città, con la conseguenza del provvedimento di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado.

Nel programma dell’appuntamento, previsto oggi pomeriggio, c’erano la celebrazione di una Messa di suffragio al PalaBCC, di Don Mario Pagan, uno dei nonni fondatori del club insieme a Remo Salvatorelli; l’inaugurazione di una targa e la piantumazione di un albero in ricordo di Linda e gare di basket sul parquet tra i giovani tesserati.

Il comunicato della Vasto Basket – Senza dover essere preoccupati oltre misura, ma per seguire quando indicato dal sig. sindaco di Vasto:
Si invita la cittadinanza a seguire le norme di prevenzione diramate dal Ministero della Salute e di evitare il diffondersi di notizie non ufficiali che servono solo a generare panico. La situazione è sotto stretto controllo ed è scrupolosamente gestita secondo i protocolli attualmente vigenti“.

Abbiamo deciso di rinviare a data da destinarsi la manifestazione per Linda Ialacci.

Nessun allarmismo, ma solo il buon senso che ci ha sempre contraddistinti“.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it