Connect with us

Calcio

Cupello di scena a Montesilvano per vincere e blindare la salvezza

Published

on

I rossoblu di coach Panfilo Carlucci, dopo l’impresa di sette giorni fa contro la capolista Real Giulianova, scendono in campo a Montesilvano contro l’Acqua&Sapone in un match decisivo in ottica salvezza

 

Roberto Quaranta

Sette punti negli ultimi tre incontri contro le prime tre della classe, con la grande vittoria di domenica scorsa contro il Real Giulianova capolista e ad un passo dalla Serie D. Per il Cupello le ultime settimane sono state entusiasmanti, ma i rossoblù non possono interrompere la loro striscia positiva e devono continuare a fare punti per non farsi avvicinare dal River Chieti (impegnato nella trasferta di Miglianico), al momento destinato ai playout e distante quattro punti. Domani i ragazzi di coach Panfilo Carlucci andranno a far visita all’Acqua&Sapone Montesilvano. I padroni di casa sono a solo un punto di ritardo dai cupellesi in classifica generale e sarà fondamentale per i rossoblù non farsi superare. Il Cupello affronterà la trasferta di Montesilvano con ben cinque assenze pesanti: agli squalificati Alessio De Cinque e Emanuele Bruno, si sono aggiunti Roberto Quaranta e Marculino Ninte, fermati da guai muscolari e che non verranno rischiati da coach Panfilo Carlucci, e il classe ’99 Nicola Napolitano, che si è procurato una distorsione alla caviglia e non potrà dare il suo contributo nei restanti tre incontri.

L’Acqua&Sapone Montesilvano domenica scorsa ha superato il San Salvo con un pirotecnico 5-4, con rete decisiva di Maiorani al sesto minuto di recupero del secondo tempo, dopo aver subito la rimonta dei sansalvesi dal 4-1 al 4-4. Anche i padroni di casa avranno due assenze per squalifica: non saranno del match Nikolas Di Donato e Giuseppe Colantoni. L’Acqua&Sapone di coach Del Gallo domenica scorsa è tornata al successo, dopo un periodo nero con appena due punti conquistati nei precedenti dieci incontri.

Il Cupello, nonostante le cinque pesantissime assenze, non può permettersi un passo falso per non rischiare di compromettere quanto di buono fatto nelle ultime settimane. Uscire con dei punti dallo “Speziale” di Montesilvano sarebbe fondamentale per i rossoblù.

 

Andrea Giove – andreagiove@vasport.it