Connect with us

Calcio

Cupello: ecco Maccioni. Ligocki per il Casalbordino

Published

on

I rossoblù rinforzano la mediana con il ventunenne laziale. I casalesi sempre più protagonisti del mercato dicembrino

Maccioni al momento della firma

Potrebbero già essere buttati nella mischia tra poche ore. Una prima settimana di fuoco per il calciomercato dei dilettanti, dalla D in giù ha visto protagoniste tra uscite ed entrate anche le nostre territoriali. Non c’è fretta perché quest’anno le operazioni di chiuderanno il 23 dicembre ma squadre come Virtus Cupello avevano necessità di intervenire per provare a colmare delle lacune.

Ecco perché nel tardo pomeriggio di ieri il direttore tecnico Giuseppe Di Francesco e il direttore sportivo Alessandro Pasquale hanno definito l’accordo con Samuele Maccioni. Il centrocampista reatino classe ’98 si allenava agli ordini di mister Panfilo Carlucci già da qualche giorno, ha fatto una bella impressione e già oggi potrebbe trovare la prima presenza con i cupellesi nella sfida salvezza da disputare in casa dell’Acqua&Sapone. Nonostante la giovane età, il ventunenne reatino dopo essersi formato nelle giovanili della sua città ha avuto esperienze tra Udinese e Catania iniziando poi il percorso tra i ‘grandi’ in D con Acireale e Borgosesia.

Notizia che circolava già da qualche giorno ma ha avuto i crismi dell’ufficialità solo nella serata di ieri, Jacek Ligocki è un nuovo giocatore del Casalbordino. Il direttore sportivo molisano Gianluca Senese attivissimo in questi giorni ha piazzato il quarto colpo in entrata dopo Pagano, Checchia e Salvatore a conferma dell’ottimo lavoro iniziato quest’estate per costruire una rosa in grado di poter ambire al salto di categoria. 26 anni a gennaio, il tuttocampista polacco ma in Italia da tantissimi anni (con la sua famiglia) vanta esperienze anche in D e in Abruzzo tra Eccellenza e Promozione ha sempre lasciato il segno pensando ai suoi trascorsi con la maglia del Cupello e in ultimo tra Delfino Flacco Porto e Sambuceto. Sarà a disposizione del tecnico Gianni Borrelli già da oggi quando il Casalbordino, dopo due pari consecutivi, andrà a caccia del successo nella trasferta di Raiano.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it