Connect with us

Calcio

Cupello: prima uscita da rivedere, Fossacesia ok in rimonta

Published

on

Rossoblù con i titolari senza reti nel primo tempo, poi le tre reti negli ultimi dieci minuti dal match. De Cinque e Tucci pronti a firmare un nuovo accordo. Sabato pomeriggio arriva la Bacigalupo Vasto Marina

Alessio De Cinque pronto al rinnovo

Non c’è da essere preoccupati. È solo calcio d’agosto, il mese in cui le squadre esordiranno per il primo turno di Coppa Italia, proprio tra undici giorni, domenica 19 agosto, quando il Cupello farà di tutto per essere pronto per battere il Sambuceto.

Nel frattempo oggi pomeriggio i rossoblù ancora imballati per i carichi di preparazione iniziata sul sintetico di casa hanno affrontato il primo test estivo ricevendo il Fossacesia (girone B di Promozione) dell’esperto tecnico Saverio Tupone degli ex Andrea Tucci, Giuseppe Berardi e Alessandro Cardone. Nel primo tempo l’allenatore Panfilo Carlucci ha schierato il portiere Tascione con una difesa a quattro guidata dai centrali Giuliano e Felice insieme ai terzini Berardi e De Cinque. Quest’ultimo insieme all’altro ’97 Simone Pio Tucci dovrebbero firmare nelle prossime ore i rispettivi contratti che li legheranno ancora al club del presidente Silvistri. Mediana giovanissima tutta under con i ’99 Napolitano e Capitoli insieme al 2000 Jacopo D’Alessandro, elemento in prova, lo scorso anno a Francavilla e cresciuto nei settori giovanili di Lanciano e Pescara. Davanti tridente con Marinelli al centro supportato da Ninte e il 2001 Troiano. Quest’ultimo ha avuto un paio di occasioni per sbloccare il match, poi un colpo di testa di Marinelli e una conclusione da fuori di D’Alessandro. L’allenatore vastese ha provato diverse soluzioni, 352 compreso, senza però poter schierare Antenucci (ne avrà per altri due mesi) insieme agli acciaccati Quaranta e Turco.

Mainella: suo il rigore della vittoria

Dopo il primo tempo chiuso a reti inviolate entrambi gli allenatori hanno mandato in campo tanti giovani, Carlucci ha chiesto gli straordinari a Felice e Berardi in campo per tutti i novanta minuti, dall’altra parte stessa sorte è toccata a Mainella, Tucci e Berardi. Dopo un’altra mezzora senza squilli il match si è acceso nel finale, quando l’esterno ’98 argentino Di Martino in prova con i rossoblù dalla sinistra ha trovato il guizzo per firmare la prima rete di giornata. Il Fossacesia però non ha mollato e dopo aver trovato il pareggio negli ultimi minuti, complice una disattenzione difensiva, ha conquistato un rigore con Fofana trasformato con freddezza da Mattia Mainella per il 2 a 1 finale.

Archiviato il primo test stagionale il Cupello tornerà ad allenarsi domani pomeriggio, la rosa va migliorata e ultimata, staff tecnico e dirigenti lo sanno benissimo e stanno lavorando per centrare altri obiettivi di mercato. Sabato pomeriggio, ancora sul sintetico cupellese, altra sfida contro una compagine del girone B di Promozione, arriverà la Bacigalupo Vasto Marina degli ex Benedetti e Marconato.

 

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”127″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”cover” cycle_interval=”10″ show_thumbnail_link=”1″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

 

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it