Connect with us

Basket

“Da 280 abbonati a 16.000 spettatori: Vasto Basket, è stata una grande stagione”

Published

on

Le parole del presidente Giancarlo Spadaccini nella festa per chiudere una stagione entusiasmante in primis con la prima squadra senza dimenticare gli importanti cammini fatti anche da under 20 e under 16

Una grande festa pur senza portare il campionato di C Silver. Altri titoli però la Bcc Ge.Vi. Vasto Basket li ha vinti, eccome se li ha vinti, l’aver riportato il grande entusiasmo introno al movimento cestistico vastese è il primo, le tante presenze al PalaBcc da settembre fino a una settimana fa e i campionati vinti dalle categorie under.

Difficile chiedere di più alla stagione vastese archiviata definitivamente questa sera con un appuntamento voluto dalla Vasto Basket per salutare i protagonisti dell’annata tra prima squadra e settore giovanile. Una grande risposta di pubblico tra atleti e genitori arrivati sul piazzale esterno il PalaBcc, il presidente Giancarlo Spadaccini ha presentato la serata insieme al giornalista vastese Giuseppe Ritucci ripercorrendo tutte le tappe di una stagione entusiasmante. Ospite della serata a sorpresa l’ex biancorosso Biagio Sergio(in questa stagione a Milano in B), dopo il saluto tutti gli hanno rivolto la stessa domanda: “Torni a Vasto nella prossima stagione?, la risposta con il sorriso l’ha data Spadaccini: “Biagio è venuto solo a salutarci,  non parliamo di mercato”.

Il numero uno biancorosso ha parlato di tre pilastri portanti come pubblico, consiglio direttivo e gli sponsor, un unione vincente senza dimenticare quei protagonisti scesi sul parquet rianimando le domeniche del PalaBcc. Ha rivolto tanti grazie a chi ha deciso di sostenere economicamente la stagione biancorossa, speso parole al miele per i dirigenti capaci di supportare il progetto “economicamente, con idee e tanto lavoro dietro le quinte” e snocciolando i numeri degli spettatori tornati a gonfiarsi grazie agli splendidi risultati della prima squadra. “Eravamo partiti con 280 abbonati ma alla fine della diciannove partite disputate al PalaBcc abbiamo toccato in totale quota 16.000 spettatori, una media  grandiosa di 800 spettatori toccando il massimo con i 1200 di venerdì scorso”.

Presente la dirigenza al gran completo insieme al sindaco Francesco Menna accompagnato dagli assessori Gino Marcello e Carlo Della Penna, tutti felici per i risultati raggiunti e come lo sport se fatto al meglio aiuta la crescita dei più piccoli non solo come giocatori ma come uomini. Il presidente si è voluto complimentare con tutti gli allenatori a partire da coach Gesmundo  passando per gli altri che guidano le varie under, come quella 20 che ha perso solo in finale il titolo regionale al contrario della 16 laureatasi campionessa regionale con la 15 chiamata tra qualche giorno a disputare la finalissima senza dimenticare la crescita del basket femminile.

Poi uno alla volta sono stati chiamati tutti i giocatori della prima squadra, un saluto e arrivederci alla prossima stagione, non si è pronunciato nessuno ma dubbi non ce ne sono: la Vasto Basket sarà in C Gold(con molisane, umbre e marchigiane), l’entusiasmo continuerà sicuramente a crescere.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”57″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”cover” cycle_interval=”10″ show_thumbnail_link=”1″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

 

 

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it