Connect with us

Calcio

Delusione Pescara, il Teramo gode

Published

on

In parità il derby abruzzese all’Adriatico. I tifosi biancazzurri contestano la squadra

Grande delusione in casa Pescara, soddisfazione e gioia, al contrario, per il Teramo. Sentimenti contrastanti alla fine di Pescara-Teramo giocata allo Stadio Adriatico e terminata 1-1.

Dopo il rigore nel primo tempo realizzato da Ferrari, il gol biancorosso è arrivato nei minuti finali della partita, a firma di Bernardotto, abile a mettere dentro il pallone alle spalle di Sorrentino a coronamento di una pregevole azione corale della formazione di mister Guidi.

Un altro passaggio quasi a vuoto per il team di Gaetano Auteri con la prevedibile contestazione finale dei tifosi biancazzurri.

Gara dai due volti: nella prima parte discreto il Pescara, ma l’ultima mezzora dei padroni di casa ha lasciato davvero a desiderare. Un punticino, alla fine, e la vetta per il Delfino, si fa sempre più lontana.

Foto dalla pagina Facebook Pescara Calcio

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook