Connect with us

Basket

Dilettanti, giovanili e palestre: si va avanti. Stop al calcetto e altri sport amatoriali

Published

on

Nel nuovo Dpcm, in vigore per trenta giorni, l’ok per non fermare gli stop di base, nonostante le perplessità del Cts

Dalle tante anticipazioni dei giorni scorsi alle certezze arrivate nella notte con le firme sul nuovo Dpcm. Lo sport di base va avanti, stop alle attività amatoriali, il calcetto su tutti ma riguarderà anche gli altri sport, sempre pensando al mondo amatoriale.

Si pensava a uno stop temporaneo per alcune categorie dei dilettanti ma, almeno per ora, il cammino proseguirà come sempre in tutti gli sport, calcio, basket, danza, rugby, pallavolo e tutte le altre attività pomeridiane, restando fedeli ai protocolli di sicurezza, andranno avanti solo le società che li avranno attivati. Anche per le palestre nessuna limitazioni, resteranno aperte.

Da qui a metà novembre quindi per tutti gli sport sarà un mese decisivo, il Covid torna a far paura ma bisognerà cercare di prestare attenzione, altrimenti tra un mese la stretta sarà sicuramente più drastica.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it