Connect with us

Basket

È di nuovo tempo di derby, c’è Roseto-Giulia Basket

Published

on

Domani si recupera il derby tra Roseto e Giulia Basket

Domani sera il Giulia Basket Giulianova tornerà in campo, a 10 giorni di distanza dalla gara contro Fabriano, per recuperare la quinta giornata di campionato, il derby contro la Pallacanestro Roseto.

Sono passati molti anni dall’ultima volta che Giulianova ha calcato il parquet del PalaMaggetti. Bisogna tornare a più di 10 anni fa, quando nella tarda estate del 2010 l’allora formazione militante in C dilettanti vinse per la prima volta nella sua storia il Trofeo Lido delle Rose. Per tornare ad una gara ufficiale bisogna invece risalire alla notte dei tempi, quando nella tredicesima giornata del girone di ritorno del campionato di Serie C 1995-1996, i giallorossi allenati da coach Enzo Romano affrontarono i biancazzurri di coach Gabri di Bonaventura, che di lì a poco sarebbero stati promossi in Serie B.

Saltata la sfida di SuperCoppa, per Giulianova e Roseto il derby sarà la prima gara ufficiale tra le due formazioni.La Pallacanestro Roseto, società che ha raccolto l’eredità sportiva degli Sharks, si affaccia per la prima volta nel campionato di Serie B ma ha voluto fin da subito fare le cose per bene affidandosi ad un decano della categoria come Tony Trullo, allenatore alla sua terza esperienza rosetana. Trullo che, oltre a essere l’allenatore, dei biancazzurri è anche il direttore sportivo ha allestito una squadra chiamata a recitare un ruolo di protagonista. Partendo da Valerio Amoroso, anche lui alla sua terza esperienza a Roseto, sono arrivati giocatori di grosso calibro come il talentuoso lungo Aleksa Nikolic, Alberto Serafini, giocatore in grossa crescita anno dopo anno e Jacopo Lucarelli. Nel reparto esterni la qualità del rosetano doc Edoardo Di Emidio, unita alle doti di leadership del veterano Antonio Ruggiero, e dell’imprevedibilità dell’ex Rieti Andrea Pastore e del giovane Fabio Sebastianelli, questi ultimi tre tra l’altro ex della gara.

Il Giulia Basket Giulianova, alle prese con i noti problemi legati alle assenze di diversi giocatori a causa del Covid-19, e con oggettive difficoltà causate ormai da diverse settimane di allenamenti a ranghi ridotti, è consapevole della qualità del roster rosetano ma è allo stesso tempo determinato a disputare una gara importante, come anche dichiarato in settimana da Giovanni Montuori, vice allenatore dello staff guidato da coach Andrea Zanchi. “Contro Fabriano abbiamo avuto la conferma che anche in grossa emergenza i ragazzi hanno mostrato grande senso di appartenenza e grande senso di responsabilità, anche in relazione al momento che stiamo attraversando. L’essere stati in partita per 32-33 minuti è stato veramente motivo di grande orgoglio. Adesso ci aspetta questa serie di partite ravvicinate, con praticamente 4 partite in meno di due settimane. La prima ovviamente è il derby di domani contro Roseto. Roseto non si differenzia tanto da Fabriano per talento e per fisicità. Noi dovremo essere bravi, come abbiamo fatto a Fabriano, a resistere fisicamente più possibile soprattutto cercando di fare meno fatica a rimbalzo, dovevo obiettivamente abbiamo ad oggi dei problemi di fisicità come è normale che sia vista la situazione. Sappiamo del talento di Roseto sia nel reparto lunghi che nel reparto esterni, però noi dobbiamo cercare di far valere quelle che sono le nostre caratteristiche odierne in relazione al periodo che stiamo passando e metterle in campo per fare una partita convincente come abbiamo fatto praticamente sempre fino ad ora”.

Appuntamento con la palla a due, mercoledì 20 gennaio alle ore 20:00, sul parquet del “PalaMaggetti” di Roseto degli Abruzzi (TE); arbitrano i sigg. Giovanni Roca di Avellino (AV) e Pietro Rodia di Avellino (AV)

La partita che sarà disputata a porte chiuse, in ottemperanza alle normative in vigore, sarà visibile il live streaming sulla piattaforma LNP-Pass https://lnppass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti live anche sui social del Giulia Basket Giulianova: Facebook (https://www.facebook.com/GiuliaBasket), Instagram (https://www.instagram.com/giuliabk_2020) e Twitter (https://www.twitter.com/GiuliaBk_2020).

redazione@vasport.it