Connect with us

Calcio

È tempo di Coppa. E di turnover

Published

on

Lanciano atteso dal test infrasettimanale contro la Torrese al “Biondi”. Spazio per chi ha giocato di meno

È già tempo di pensare alla Coppa Italia.

Domani pomeriggio al “Guido Biondi” arriva la Torrese per il secondo impegno extra campionato per i frentani che hanno superato il Cupello nel primo turno.

Lanciano che, anche contro la Torrese, dovrà fare a meno del difensore Filippo Boccanera e il centrocampista Mario Quintiliani, tutti e due assenti anche domenica scorsa contro il Penne.

Il tecnico Giuseppe Di Pasquale potrebbe optare anche per il turnover, dando spazio a chi ne ha avuto di meno nel primo quinto del campionato.

Probabilmente tra i pali giocherà Mattia Di Vincenzo e questa scelta implicherà anche l’assetto dei fuori quota.

In difesa potrebbe giocare Nando Malvone (2001) con Gianluca De Santis (1999), Lucarino e Giancristofaro al centro del pacchetto arretrato.

A metà campo potrebbe trovare spazio Elton Zela (2000) che andrebbe a completare il trittico degli under.

In avanti, invece, ci sarà senza dubbio Lorenzo Sardella che dovrà trovare la migliore forma fisica.

Alessio Giancristofaro