Connect with us

Calcio

Ecco Cristaldi: la Vastese rimonta il Monticelli e vola in zona playoff

Published

on

15/10/2017 – Altra rimonta per i vastesi dopo quella di Pineto, sotto di un gol la rimonta porta la firma di Leonetti e del centravanti argentino al primo gol in campionato. Domenica big match a Pesaro

Uno, due e tre. La Vastese non si ferma, batte in rimonta il Monticelli, centra la terza vittoria consecutiva e conquista il 5° posto. Grazie ai gol di Leonetti e Cristaldi, decisivo il calcio di rigore del centravanti argentino riuscito finalmente a sbloccarsi anche in campionato. Nel primo tempo entrambe le squadre hanno fatto vedere poco o nulla, il match si è accesso dopo il vantaggio del Monticelli ma come già successo sette giorni fa i vastesi hanno trovato la forza per reagire centrando un’altra pesantissima vittoria, firmata ancora una volta dai suoi attaccanti.

La partita – Mister Colavitto non cambia e manda in campo l’undici tipo affidandosi ai soli noti, davanti capitan Fiore e Leonetti, grandi protagonisti finora, supportano Cristaldi ancora a caccia del primo gol in campionato. Tra i pali c’è Camerlengo, davanti a gli under De Chiara e Iodice insieme ai centrali Bagaglini e Amelio mentre a centrocampo i ventiduenni Stivaletta e Pizzutelli hanno l’apporto di De Feo. Dall’altra parte il Monticelli dell’ex Nico Stallone(a Vasto da centrale difensivo nella stagione 1988/1989) sceglie inizialmente un 532 con il senior Morelli in porta, capitan Terrenzio, Sosi e Pierantozzi al centro accompagnati dagli esterni Cocchieri e Guerra. Bontà a centrocampo tocca più zone di campo, è il leader della mediana completata da Iachini e  Fazzini. Coppia d’attacco formata da Pedalino e Patrarulo.

Le squadre si studiano a lungo, le occasioni latitano, tanto studio e poco altro, al ventitreesimo ci prova Iachini dal limite ma la sua conclusione al volo è da dimenticare. Simile è la conclusione del biancorosso Stivaletta ma questa volta la sfera sorvola di poco la traversa. L’occasionissima al trentottesimo capita sui piedi di Leonetti ed è clamorosa, Cristaldi sulla destra fa tutto bene e serve in mezzo con il contagiri l’assist per il compagno di reparto ma l’esterno pugliese si divora il gol del vantaggio.

Dopo un primo tempo soporifero la ripresa si accende già al pronti via, i biancorossi ci provano con un tiro debole di Stivaletta agevolmente controllato da Marani. In mezzo al campo la Vastese cincischia, il Monticelli ne approfitta, Petrarulo si presenta davanti a Camerlengo e lo supera. Il vantaggio ospite dura meno di due minuti, il pareggio nasce sull’asse pugliese, Petruzzelli scodella un pallone a centro area sul quale Leonetti è lesto ad anticipare tutti e depositare in rete il gol dell’1 a 1. La Vastese è più propositiva e sfiora il vantaggio con Fiore, il suo sinistro a giro dal limite finisce tra le braccia dell’estremo aquilano. C’è solo una squadra in campo ma i biancorossi non sono baciati dalla fortuna, perfetto l’inserimento aereo di De Feo ma la sua incornata si stampa sulla traversa. Un altro legno ferma Leonetti, stessa torsione vista in occasione del gol ma questa volta è fermato dal palo. Il pressing è costante e a dieci minuti dal novantesimo i biancorossi completano la rimonta, da una punizione di Fiore nasce una mischia in area, il neoentrato Bittaye viene steso in area da Sosi, per il fischietto campano non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Della battuta sotto la D’Avalos s’incarica Cristladi, esecuzione perfetta del puntero argentino e palla in buca.

I biancorossi restano in dieci per l’espulsione di De Feo ma in campo aperto continuano a fare male anche se Bittaye in rapida successione si divora in due occasioni il gol per sigillare la vittoria. Al triplice fischio festa grande all’Aragona, la Vastese mostra il tris, vola a quota 13 e domenica in casa della corazzata Pesaro proverà a regalarsi un’altra domenica gioiosa.

VASTESE – MONTICELLI: 2 – 1

Reti: 7’st Petrarulo(M), 9’st Leonetti(V), 35’st Cristaldi su rigore(V)

VASTESE: Camerlengo, Iodice, De Chiara(1’st Casciani), De Feo, Amelio, Bagaglini, Stivaletta(30’st Bittaye), Pizzutelli, Cristaldi(43’st Viscardi), Fiore, Leonetti(43’st Lucciarini). A disposizione: Coppola, Iarocci, Di Pietro, Colitto, Napolitano. All. Colavitto

MONTICELLI: Marani, Cocchieri(29’st Bruni), Pierantozzi, Sosi, Terrenzio(22’st Cichella), Fazzini, Petrarulo(29’st Gabrielli) , Iachini(15’st Vallorani) , Pedalino, Bontà(38’st De Vecchis), Guerra. A disposizione: Rinaldi, Castellana, Guida, Nintè. All. Stallone

Arbitro: Cristian Robilotta di Sala Consilina (Andreano di Foggia e Colavito di Bari)

Note: Spettatori: 800; Ammonito: Sosi(M); Espulso: 40’st De Feo(V) per doppia ammonizione; Recupero: 1’ e  5′.

[Galleries 70 not found]

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it