Connect with us

Nuoto

Emozionante Casolino: “Io nuoto sempre, vado avanti verso l’infinito”

Published

on

Ennesima impresa del novantunenne nuotatore termolese al “Trofeo Città del Vasto”, tutti per lui gli applausi 

Matarazzo e Casolino divisi da 64 anni

Mani, braccia, gambe, polmoni, testa e cuore. I migliori compagni di viaggio in acqua di Antonio Casolino, leggenda vivente del nuoto italiano. A dicembre compirà 91 anni, nella categoria Master 90 c’è spazio solo per lui, gli anni passano, le difficoltà non mancano ma sulla sua vita in acqua oltre a qualche racconto già scritto andrebbe forse girato anche un film.

La medicina lo sta studiando già da qualche anno, quando hai subito operazioni ad entrambi i femori le difficoltà a una certa età vengono fuori frenando la voglia di allenarsi e confrontarsi con altri colleghi, questo non è il caso del classe 1927 Casolino che da quei due infortuni ha avuto la forza di reagire continuando a scrivere pagine indelebili di una incredibile storia sportiva che non ancora conosce la parola fine. Vittorie, coppe, medaglie e primati in giro per il mondo fino in Canada partendo da Termoli dall’età di 8 anni quando un giorno decise di scendere in acqua dopo aver visto allenarsi i ‘balilla’ negli anni del fascismo. Ottantatré anni dopo ha ancora tanta forza per allenarsi in vasca (almeno tre volte a settimana nella piscina termolese) e partecipare alle gare in giro per l’Europa (e non solo), nei giorni scorsi ad Ancona, oggi ha chiuso i 3 km di Vasto in 30 minuti e 49 secondi e all’orizzonte avrà un impegno a Recanati.

Nel corso dell’intervista ha lanciato diversi messaggi emozionando chi lo ascoltava a riva compreso il vincitore della prima edizione del “Città di Vasto” Alessio Matarazzo, sessantaquattro anni più giovane, che dopo avergli stretto la mano si è fermato a parlare a lungo con il ‘professore’ termolese pronto ancora per firmare tante imprese.

 

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=rL7061khTSU[/embedyt]

 

 

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it