Connect with us

Basket

Esordio da incubo: Vasto Basket cade di 20 a Pineto

Published

on

30/09/2017 – In casa del Nuovo Basket Pineto biancorossi mai in partita nei primi venti minuti. Assente il serbo Peric

Prima da dimenticare in fretta. Coach Giovanni Gesmundo sperava in un inizio diametralmente opposto ma la sua Bcc Ge.Vi. Vasto Basket ha iniziato nel peggiore dei modi inciampando in un sabato sfortunatissimo e cadendo, nella prima giornata del campionato regionale di C Silver, con un pesante 80 a 60 in casa del Nuovo Basket Pineto.

Nel piccolo ma bollente palasport pinetese i biancorossi non hanno potuto contare sulle giocate del ventenne serbo Peric non ancora al meglio dopo l’infortunio patito nell’ultima amichevole pre campionato. L’allenatore pugliese ha scelto nel quintetto iniziale Dipierro accompagnato da capitan Ierbs, Pace, il baby Marino e Oulic sotto canestro. Purtroppo i biancorossi nei primi due quarti non sono mai riusciti a reggere il confronto con i biancazzurri di casa capaci di dominare andando negli spogliatoi con un largo e rassicurante vantaggio. Al rientro dagli spogliatoi c’è stata la reazione dei vastesi dopo la strigliata di Gesmundo ma è stato impossibile recuperare il pesante passivo confermato fino alla fine da Pineto.

Un inizio così nefasto davvero difficile da immaginare alla vigilia, la Vasto Basket dovrà cancellare questo sabato e ripartire di slancio, domenica 8 ottobre al PalaBcc arriverà il Teramo e Spicchi, l’obiettivo unico saranno i due punti.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it