Connect with us

Basket

Espugnata Pescara: la Vasto Basket vince ancora con super Oulic

Published

on

14/10/2017 – Altra prova devastante del centro croato abbattutosi sul Pescara Basket con 27 punti. Biancorossi vittoriosi pur dovendo rinunciare a Dipierro. Sabato altra trasferta, a Campli per il tris

Mostruosamente Goran Oulic. La Bcc Ge.Vi. Vasto Basket centra la seconda vittoria consecutiva, nella terza giornata del campionato C Silver, imponendosi per 57 a 71 sul parquet del Pescara Basket grazie al pivot croato dominante dal primo minuto e alla fine vicino al trentello.

Coach Giovanni Gesmundo orfano dell’esperto Dipierro(out per motivi personali) inizialmente si è affidato ad Oulic e Peric insieme a Pace, Di Tizio e Marino. Una sfida che ha visto i vastesi sempre al comando, il primo quarto chiuso sul 22 a 17. Vantaggio aumentato con il passare dei minuti ma i pescaresi hanno accorciato fino al -4, poi poco prima di rientrare negli spogliatoi la tripla di Marino ha mandato le squadre negli spogliatoi con i biancorossi avanti di 7(30-37).

Nei venti minuti successivi non c’è stata quasi più partita, i vastesi hanno controllato il vantaggio in doppia cifra, Oulic sempre decisivo accompagnato da Di Tizio a referto con 15 punti e Peric con 9. Il terzo periodo archiviato sul 43-58 e vittoria finale sul 57 a 71. Quattro punti in classifica e passo spedito, la Vasto Basket ha trovato la strada giusta e sabato prossimo nella seconda trasferta consecutiva, a Campli, in casa del Novo Basket la terza vittoria di fila non dovrebbe sfuggire.

PESCARA BASKET – BCC GE.VI. VASTO BASKET: 57-71 (17-22; 30-37; 43-58; 57-71)

PESCARA BASKET: Di Giorgio 14, Marino 2, Toro, Guerra 6, Boscherini, Di Giovanni ne, Masciopinto 7, Mordini 12, Fasciocco 14, Di Donato, Capuani 2, Malkic. All. Di Tommaso.

VASTO BASKET: Bernardotto 1, Pace, Stefano, Flocco 2, Marino 5, Di Tizio 15, Di Rosso, Ierbs 4, Oluic 27, Peluso 8, Peric 9. All. Gesmundo.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it