Connect with us

Calcio

Fa gol il sostegno alla ricerca a ‘Segniamo e Doniamo per l’Airc’

Published

on

A far gol è stato il sostegno alla ricerca, grazie ai fondi ancora una volta raccolti che saranno destinati a finanziare le attività dell’Airc, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.

Si è chiusa con ottimi riscontri l’edizione numero 7 del torneo interscolastico di calcio a 11 Segniamo e Doniamo per l’Airc” che ha visto protagoniste squadre miste formate da alunni, docenti, genitori e personale Ata. Due le finali andate in scena nella mattinata allo Stadio Aragona di Vasto.

Nel Girone A, previsto per le scuole secondarie di primo grado, la squadra dell’Omnicomprensivo “Mattioli d’Acquisto” di San Salvo ha avuto la meglio su quella del Comprensivo “Spataro Paolucci” di Vasto. Il team sansalvese si è imposto 2-1: vantaggio dei vastesi con Samuel Conti, poi pari di Maurizio Forte e nel supplementare rete decisiva di Tomas Benedetto.

Nel Girone B, per le scuole secondarie di secondo grado, la squadra dell’IIS “E. Mattei” di Vasto si è imposta 2-0 su quella dell’IIS “Da Vinci De Giorgio” di Lanciano con i gol realizzati da Alessio D’Ovidio e Giuseppe Soria.

L’evento sportivo, patrocinato dai Comuni di Vasto, San Salvo e Lanciano, e organizzato dall’Istituto “Mattioli-D’Acquisto” di San Salvo, in collaborazione con l’IIS “E. Mattei” di Vasto, l’IIS “Vittorio Emanuele II” di Lanciano, l’IIS. “Da Vinci De Giorgio” di Lanciano, il Comprensivo “G. Rossetti” Vasto e il Comprensivo “Paolucci Spataro” di Vasto, ha fatto registrare la partecipazione dei docenti, degli alunni, delle famiglie e di cittadini del territorio.

Il progetto interscolastico coordinato e diretto da sempre dal docente di scienze prof. Nicandro Gambuto, in collaborazione con i colleghi insegnanti Rita Valerio, Alessio Fanaro, Silvio Cupaiolo, Gianfranco Di Campli, Paolo Mancinelli, Fabio Felice, Marco Manzone, Donato Panna, Roberto Laccetti e Alessandro D’Adamo, ha avuto come obiettivo la raccolta fondi per la ricerca oncologica attraverso le donazioni effettuate, su base volontaria, da alcune scuole presenti sul territorio. In totale più di 3.000 euro sono stati destinati all’Airc.

E’ stato ancora una volta emozionante vedere l’Aragona in festa – ha commentato il prof. Gambuto -. Ringrazio le Amministrazioni comunali di Vasto, San Salvo e Lanciano, i Dirigenti scolastici Prof.ssa Costantini, il Dott. Fuiano, la Prof.ssa Evangelista,la prof.ssa Eusebi, la prof.ssa Fonzo, la prof.ssa Iormetti, la Protezione Civile di Vasto e Arcobaleno di San Salvo, le forze dell’ordine, la Vastese Calcio, la Virtus Vasto, la PGS Don Bosco, l’arbitro José Ramundo del CSI, gli sponsor, tutti i colleghi delle scuole che hanno organizzato la gara di solidarietà e gli alunni che sono stati i veri protagonisti di questo progetto. Educhiamo i giovani a fare sport, prevenzione, ad aprire il cuore alla solidarietà, e a praticare un corretto stile di vita nella piena consapevolezza che si apriranno a breve nuove strade per sconfiggere il cancro e questo grazie alla ricerca che ha bisogno dell’aiuto di ognuno di noi”.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it

News più lette settimanali