Connect with us

Apnea

Fantastica Ilenia Colanero: centrato il record mondiale in apnea a Punta Penna

Published

on

L’atleta lancianese, tesserata con l’Apnea Team Abruzzo, al primo tentativo ha centrato il primato internazionale tra i diversamente abili nella sua specialità

La Colanero ringrazia tutti dopo il record

Un venerdì da incorniciare e che difficilmente verrà dimenticato. La lancianese Ilenia Colanero ce l’ha fatta, dopo mesi di intensi allenamenti è riuscita in una delle imprese più importanti da quando è entrata a far parte del mondo dell’apnea. Storia che parte da lontano, dopo il grave incidente in moto che l’ha colpita duramente nel 2015 l’atleta lancianese pian piano si è rialzata, ha sfidato destino e sfortuna che non le hanno voluto bene aggrappandosi allo sport, uno dei suoi amori preferiti.

Con l’Apnea Team Abruzzo a Vasto ha conosciuto un mondo che negli ultimi anni non ha più abbandonato migliorandosi in acqua giorno dopo giorno. Tante vittorie, tanti limiti superati fino ad oggi quando ha aggiunto un fantastico traguardo. La sua performance era tra gli eventi più attesi all’interno della manifestazioni “Giochi del Mare” iniziati questa mattina a Vasto e nel fantastico scenario della spiaggia di Punta Penna la Colanero, accompagnata da amici e parenti (con tanto di t-shirt in suo onore e striscioni) ha centrato il record mondiale apnea dinamica lineare con pinne per diversamente abili.

L’omaggio del sindaco di Lanciano Mario Pupillo

Nell’acqua cristallina, nelle vicinanze dei trabocchi la lancianese (assistita da Fabrizio Pagani e Rosanna Brunetti) ha percorso i 70 metri in 1 minuto e 20 secondi. Gioia immensa, tanti applausi e commozione per un risultato straordinario, un record cercato e voluto. Riemersa dall’acqua a complimentarsi con lei la Consigliera Regionale Sabrina Bocchino, l’Assessore allo Sport di Vasto Carlo Della Penna e il sindaco di Lanciano (e Presidente della Provincia) Mario Pupillo che ha omaggiato la sua concittadina con un mazzo di fiori.

Ilenia Colanero di medaglie nella sua personale bacheca ne ha tante ma il record di oggi è la conferma che a nessuno sono preclusi anche i traguardi più impensabili. Oggi lei lo ha dimostrato, un fantastico esempio da seguire, nello sport ma soprattutto nella vita.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it

Advertisement
Advertisement

Facebook