Connect with us

Calcio Giovanile

Finalmente Virtus Cupello! Bene la Virtus Vasto, pari Bacigalupo

Published

on

I rossoblù centrano la prima vittoria in stagione. Passo falso per gli Aquilotti

Non ce ne vogliano chi viaggia nei piani alti di classifica ma per una volta ci piace rovesciare le gerarchie partendo dalla festa della Virtus Cupello. Una prima volta in questa stagione, come una liberazione il primo successo centrato dai Giovanissimi regionali rossoblù. I primi tre punti sono arrivati alla 10° giornata del girone D, sul sintetico di casa lo scontro diretto contro l’Atessa Mario Tano non ha deluso le attese. Conclusosi a favore dei cupellesi con il 3 a 2 confezionato dalla doppietta di Giardino e il gol firmata da Di Giacomo. Per gli ospiti niente da fare nonostante i due gol di Natale. Soddisfatto l’allenatore Luigi Menna per aver finalmente cancellato lo zero in classifica e agganciato a quota tre proprio gli atessani. La speranza in casa Virtus Cupello è che questa prima vittoria possa essere da slancio per il prosieguo della stagione, domani (sabato 30, ore 15:30) c’è il derby in casa della Bacigalupo Vasto Marina e l’obiettivo sarà continuare a muovere la classifica.

Tornando a guardare in alto non molla il primo posto la Virtus Vasto che mantiene lo zero alla voce sconfitte andando a prendersi la terza vittoria in serie. A Val di Sangro lo 0 a 2 è arrivato per mano della M2, Diego Martiniello prima e Sabin Maatescu poi hanno portato i biancorossi a quota 26 in classifica. 37 le reti finora realizzate, nessuno come i giovani guidati dal tecnico Ilyas Zeytulaev che mantengono sempre i tre punti di vantaggio su chi insegue e domenica mattina (1 dicembre, ore 11) andranno a caccia del poker, tra le mura amiche, contro l’Atessa Mario Tano. Niente da fare per gli Aquilotti San Salvo nella tana della Virtus Ortona vicecapolista e vittoriosa per 2 a 0 ringraziando Majo autore di una doppietta. I sansalvesi di mister Gabriele Di Lallo restano a quota 12 e domani (sabato 30 novembre, ore 15:30) sul sintetico casalingo di via Stingi proveranno a riallacciare il discorso con i tre punti: per farlo sarà necessario battere e agganciare in classifica la Virtus Lanciano.

Quarta giornata consecutiva senza sconfitte per la Bacigalupo Vasto Marina uscita dalla difficile trasferta di Lanciano con un punto prezioso. La Virtus si era portata avanti nella prima frazione con Masciangelo ma nella ripresa gli uomini del tecnico Michele Antonino si sono affidati al solito Francesco Larivera (capocannoniere del girone con 13 centri), sua l’incornata vincente per il definitivo 1 a 1. A blindare il punto anche alcuni interventi decisivi del portiere Roberti a sbassare la strada ai lancianesi. 8 punti nelle ultime 4 giornate e conferma al terzo posto con 20 punti, domani pomeriggio (sabato 30 novembre, ore 15:30) tra le mura amiche sfida alla Virtus Cupello, la Bacigalupo Vasto Marina vuole la vittoria.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it