Connect with us

Calcio

Fiore nel ricordo di Mazzetti: in campo con la 4

Published

on

15/12/2017 – Il capitano vastese per una domenica cederà la sua 10 per indossare il numero che per sei stagioni indossò il compianto mediano biancorosso scomparso martedì

Un gesto da amico fraterno, più che da capitano. L’idea partorita già martedì pomeriggio, Nicola Fiore domenica pomeriggio all’Aragona ricorderà l’ex centrocampista vastese Guido Mazzetti scomparso nei giorni scorsi indossando nel derby contro L’Aquila la maglia bianca numero 4. Lascerà solo per novanta minuti la sua 10 a qualche altro compagno, prenderà in prestito il numero che quest’anno indossa De Feo ma che soprattutto dal 1972 al 78 ha vestito il mediano emiliano strappato dall’affetto dei suoi cari da un male incurabile.

Un rapporto che va oltre il calcio, strettissimo il rapporto tra Fiore e Andrea, figlio di Guido, un legame che dura da quasi vent’anni tra il capitano biancorosso e le famiglie Mazzetti e Baiocco. Domenica all’Aragona prima del fischio d’inizio non mancheranno momenti di commozione, poi ci sarà un derby da vincere, magari con un gol di Nicola Fiore che sarà accompagnato da una spinta in più per continuare a far volare la sua Vastese.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it