Connect with us

Calcio

Fossacesia, subito uno squillo di Cianci

Published

on

Finisce in parità la sfida di Coppa Italia tra Fossacesia e Virtus Ortona che si è disputata a Mozzagrogna

Tra Fossacesia e Virtus Ortona finisce in parità il primo impegno ufficiale stagionale (2-2).

Gara equilibrata con due squadre ancora alla ricerca della migliore condizione e con qualche assenza importante su ambo le sponde.

Si gioca a Mozzagrogna.

La cronaca della contesa.

Al primo affondo, la Virtus Ortona passa; settimo minuto, punizione di Di Domizio che rompe l’iniziale equilibrio della contesa.

La reazione dei padroni di casa di mister Andrea Periotto c’è ed è anche efficace.

E arriva ad avvio di ripresa con il pari griffato da un interesante fuoriquota, prodotto del settore giovanile biancorosso, Luca Priori, classe 2000, al 5′ st.

L’Ortona di Marco Antinucci non ci sta e, a 10 minuti da termine, si riporta in vantaggio con De Rosa, abile e caparbio ad indirizzare in rete una conclusione da fuori area.

Gara finita? Manco a dirlo.

L’uomo della provvidenza è l’ultimo arrivato in casa Fossacesia, Alex Cianci, attaccante esterno ex Lanciano, che all’88’ st finalizza di testa un assist al bacio di De Fabritiis.

Redazione
redazione@vasport.it