Connect with us

Calcio

Fresa da urlo con Pezzotta. Conferme per altri 10

Published

on

I biancorossi arricchiscono la mediana con il venticinquenne molisano. Restano tanti giovani insieme a Ferrazzo e Zara

Un Fresa grandi firme. Inutile girarci intorno, quello che sta mettendo in piedi il presidente Lino Giangiacomo è un gruppo di prima fascia pronto a lottare per un traguardo ambizioso. Lo aveva annunciato al corso dell’ultima stagione il numero uno biancorosso, dopo le ultime due sofferte salvezza aveva voglia di provare ad alzare l’asticella degli obiettivi e leggendo i nomi c’è assolutamente da credergli.

Tantissime conferme, qualche gradito ritorno ma nel tardo pomeriggio di ieri la rosa si è arricchita a centrocampo con il mastino Michele Pezzotta. Un classe ’93 ‘sprecato’ per la Prima Categoria, dopo le esperienze in Eccellenza tra Montenero, Cupello e Termoli nella passata stagione a dicembre è arrivato in Promozione abruzzese accettando l’offerta del Casalbordino. Ora il suo futuro sarà in biancorosso dove nel cuore del gioco completerà una coppia perfetta con Eriberto Ottaviano. In attacco dopo il ritorno di Vasiu sono arrivate altre importanti conferme, quelle di Domenico Ferrazzo, Giuseppe Zara, Emanuele Mirolli ed Elia Portellini, una batteria offensiva da far invidia a tantissime squadre del girone B. Insieme a loro ci saranno ancora il prezioso jolly Giuseppe Tracchia accompagnato da cinque under come Thomas Di Biase, Riccardo Ottaviano, Donato Di Cesare, Alfredo Ottaviano e Simone Annibali.

L’ossatura dei biancorossi è quasi completa, forse manca ancora una pedina in difesa, l’impressione è che a breve completerà la sua campagna di rafforzamento con un altro colpaccio, le concorrenti sono avvisate, quest’anno il Fresa vuole fare le cose in grande.

 

 

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”114″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_slideshow” gallery_width=”600″ gallery_height=”400″ cycle_effect=”cover” cycle_interval=”10″ show_thumbnail_link=”1″ thumbnail_link_text=”[Mostra miniature]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

 

 

Redazione Vasport – redazione@vasport.it