Connect with us

Calcio

Fusaro: “Casalbordino, ottimo inizio ma è vietato montarsi la testa. Attenzione al Flacco Porto”

Published

on

Il capitano dei giallorossi, tra i più esperti del gruppo, chiede ai compagni di continuare a mantenere alta la concentrazione

5 gol finora, tutti arrivati dai protagonisti del parco attaccanti. Vero, verissimo ma nell’inizio da applausi del Casalbordino (due vittorie di fila, tra Coppa e esordio assoluto in Eccellenza) gli applausi andrebbero rivolti anche ad altri.

Potremmo partire da una frase pronunciata dall’allenatore John Madden (tra i migliori della storia della NFL) negli anni ’70 e diventata un must per lo sport mondiale: “L’attacco fa vendere i biglietti, ma la difesa fa vincere le partite”.

Ecco, se in casa giallorossa anche si guarda dietro c’è tanto da sorridere, se la difesa è stata un bunker nella passata stagione anche in questo inizio di stagione i primi centottanta minuti si sono chiusi con il numero 0 alla voce gol subiti. A guidarla, ormai da tre stagioni, l’esperto Danilo Fusaro che da agosto, dopo il saluto di Di Pasquale, ha anche preso i gradi di capitano. Leader riconosciuto del gruppo ed esperienza da vendere in campo (100 presenze in C e oltre 200 in D) insieme all’altro esperto Pifano oltre ai numeri utili per le statistiche si stanno rivelando preziosi insegnanti per i tanti giovani che completano il pacchetto difensivo.

A 35 anni (compiuti tre giorni fa) nonostante i tanti impegni lavorativi in campo ha ancora tanta voglia di lottare, divertirsi e vincere, il Casalbordino in Eccellenza è partito col botto, Fusaro è stato chiaro: “Vogliamo continuare a divertirci ma è vietato montarsi la testa”. Messaggio chiarissimo.

Antonio Del Borrello – antoniodelborrello@vasport.it