Connect with us

Calcio a 5

Futsal Vasto, rimonta sfiorata

Published

on

Biancorossi sconfitti 9-6 dall’Antonio Padovani, ma combattivi e vicini all’impresa dopo una prima parte di gara da dimenticare

Prima parte di gara decisamente da dimenticare, a dispetto del gol iniziale messo a segno da Mileno, poi ripresa tutto cuore e determinazione e dall’1-7 la rimonta quasi completata con il punteggio di 6-7 ad una manciata di minuti dalla conclusione. Ma, fino alla fine, altre due realizzazioni degli ospiti e risultato definitivo fissato sul 6-9 con i due punti conquistati dall’Antonio Padovani, quinto della classe.

Poker per Sante Mileno

Al PalaSalesiani è andata in scena una gara decisamente dai due volti per il Futsal Vasto: troppo brutta per essere vera la squadra di mister Michael Rossi nel primo tempo. Tanti errori, superficialità e distrazioni hanno lasciato campo libero ad un avversario già tecnico e di qualità. Poi, la ‘strigliata‘ nell’intervallo ha sortito effetto. Team più compatto e determinato, efficace il sistema di gioco con il portiere di movimento ed ecco rimesso clamorosamente in bilico il destino di una gara che sembrava già segnato. Le altre reti di Mileno (poker per il bomber Sante), dopo quelle di Colombaro e Falorio, hanno riportato sotto i padroni di casa che, tutti protesi in avanti alla ricerca del pari, hanno poi subito, letalmente, le ripartenze degli ospiti che hanno sfruttato al massimo anche alcune ‘sanguinose‘ palle perse dai vastesi, riprendendo un buon vantaggio e conducendo in porto il successo.

Gli applausi, alla fine, non sono mancati per Mileno e compagni.

La sconfitta lascia il FV del presidente Giacomucci a quota 23 punti in classifica, con un margine di 7 lunghezze sulla zona pericolosa. Sabato prossimo sfida in trasferta a Chieti per la 20^ giornata del torneo di C1, contro i neroverdi penultimi in graduatoria.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it