Connect with us

Volley

Futura Teramo di scena con il Pagliare, obiettivo non fermare la corsa al vertice

Published

on

Torna subito in campo la LG impianti Futura Volley Teramo dopo il successo di Fermo (1-3).

Il girone di ritorno del girone I2 di B2 si aprirà di mercoledì, in casa del Centrodiesel Pagliare al Pala Vecchi. Il Pagliare, nel girone di andata, ha raccolto 6 punti in 5 giornate, vincendo contro Pescara 3 ed Ecologica Don Celso e lasciando la gara a Futura, De Mitri Energia e Tekno Prog Polymatic. La squadra ascolana ha dimostrato una costante crescita, giocandosela anche con le prime della classe nei singoli set. Spicca, in particolare, il risultato dell’ultimo incontro, con l’Arabona, perso 3-0 ma con i parziali di 24-26; 17-25; 24-6 set vinti e 9 persi, con gli incontri finiti sempre 3-0, in un verso o in un altro.

La Futura, che al giro di boa fa registrare 11 set a favore e 7 contro, con 402 punti fatti e 376 subiti, vuole consolidare il terzo posto in classifica, cercando di approfittare anche del concomitante scontro tra le prime due. Si riparte dalle ottime statistiche dell’ultima giornata, con i 25 punti di Lestini e gli 11 muri vincenti.

La gara, diretta dagli arbitri Cristina Santinelli e Michele Albergamo sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook LG Impianti Futura Volley Teramo dalle 19:00 di domani, mercoledì 24 febbraio.

Redazione Vasport – redazione@vasport.it